I cani possono mangiare il fegato? È sicuro?

In molti si chiedono se i cani possono mangiare il fegato; questo alimento particolarmente nutriente è consigliato nella dieta del peloso?

Moltissimi alimenti che solitamente gli uomini mangiano, possono essere dati al cane con estrema tranquillità; proprio per questo c’è chi si chiede se i cani possono mangiare il fegato.

Il fegato è un alimento molto sostanzioso, ma è possibile farlo assumere al cane o è totalmente sconsigliato o inutile per il suo fabbisogno?

piatto di fegato

Posso dare il fegato al cane?

Alla domanda se i cani possono mangiare il fegato, la risposta è assolutamente positiva; il cane può mangiare il fegato con estrema tranquillità, a patto e condizione che questo non venga servito crudo. Il fegato infatti è un elemento ricco di vitamine che il cane può assumere in totale sicurezza.

cane di profilo

Sono presenti infatti le vitamine A, le vitamine B, il ferro, il rame, lo zinco, alcuni acidi grassi e altre vitamine, ottime per il fabbisogno giornaliero del peloso. Inoltre può essere somministrato, in totale sicurezza, a tutti quei cani che sono stati feriti o che purtroppo sono malati.

Come posso dare il fegato al cane?

Appurato che i cani possono mangiare il fegato, solo se questo non viene servito crudo, è arrivato il momento di chiedersi come questo può essere servito al cane senza che corra il rischio di fargli male. È preferibile infatti somministrare al cane il fegato disidratato, magari come spuntino, al posto di biscotti o snack pieni di conservanti.

cane e padrona

Potete servirglielo cucinato leggermente e magari accompagnato con del riso, per evitare di esporre il cane ad un eccesso di sola vitamina A; potete inoltre servirglielo sotto forma di compresse o capsule, che possono essere comprate nei negozi di animali.

Ricetta

È quindi possibile cucinare il fegato ai pelosi; ecco una ricetta che potete utilizzare per fare questa leccornia al vostro peloso.
Ingredienti:

  • 250 gr di carne di manzo o fegato di pollo
  • 2 tazze di farina d’avena
  • 1 tazza di farina
  • 2 uova
  • 2 cucchiai di olio di cocco

cane che si lecca i baffi

Procedimento:
Preriscaldate il forno a 230° e nel contempo, in un robot da cucina, mescolate il fegato con le farine e le uova; modellate quindi l’impasto e stendetelo fino a raggiungere un leggero spessore. Con la formina dei biscotti o con una rotella, formate dei piccoli quadretti o rettangolini. Posizionateli su una teglia sopra della carta forno e cucinateli per circa 20 minuti o fino a quando non vi sembrano cotti. Nel caso in cui non aveste un robot da cucina, tagliate finemente il fegato e procedete come previsto.

Conclusione

In definitiva, appurato che i cani possono mangiare il fegato, potete adesso somministrare questo ingrediente davvero gustoso e ricco di vitamine. Tuttavia è preferibile che informiate sempre il vostro veterinario, prima di somministrare un nuovo alimento al peloso; questo perché il cane potrebbe essere allergico o potrebbe avere delle patologie che ne impediscono l’ingerimento.

cane sulla sedia

Tuttavia esistono tantissimi cibi che fanno bene ai cani e a quanto pare il fegato rientra tra quelli. È preferibile che accompagniate questo alimento sempre con altri ingredienti, in modo tale da evitare un dosaggio eccessivo delle vitamine di cui questo alimento è caratterizzato. Per qualsiasi altra informazione, il veterinario potrà dirvi tutto ciò che è necessario sapere. in relazione dello stato di salute del vostro peloso.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati