I cani possono mangiare l’aglio?

I cani mangiano tantissime cose soprattutto se seguono un regime dietetico e nutrizionale casalingo. Ma i cani possono mangiare l’aglio?

cane che mangia dalla ciotola

Chi ha avuto e ha l’opportunità di trascorrere la propria vita in compagnia di un peloso a quattro zampe sa che questi mangiano e mangerebbero di tutto. Ma i cani possono mangiare l’aglio? Chi di voi ha deciso di far seguire al cane un’alimentazione che comprenda il cibo umano e non quello canino, si chiede spesso se determinati alimenti possono essere ingeriti dai cani.

I cani possono mangiare l’aglio?

L’aglio è un alimento consentito?

L’odore dell’aglio, soprattutto se tostato, riesce a far venire fame alla maggior parte delle persone. Lo stesso discorso è possibile farlo per quanto riguarda i cani. I cani posseggono un fiuto di gran lunga più forte del nostro e certi odori, che noi già sentiamo forti, dai cani vengono percepiti in maniera ancora più straordinaria.

I cani possono mangiare l’aglio?

Proprio per questo è possibile vedere il proprio cane che inizia ad eccitarsi non appena sente l’odore dell’aglio. Questo infatti ha degli enormi benefici, a parte l’alito pesante, ma questi benefici valgono anche per i cani?

Purtroppo è totalmente sconsigliato somministrare aglio al cane. Questo alimento rientra tra i cibi nocivi per il cane, e come non possono mangiare cioccolata, non possono mangiare aglio.

Perché i cani non possono mangiare aglio

L’aglio insieme alle cipolle contiene una sostanza che prende il nome di tiosolfato. Questo elemento risulta essere del tutto tossico per i cani.

I cani possono mangiare l’aglio?

È anche vero che molti cani, soprattutto se di stazza grande, per stare male devono necessariamente mangiare un’elevata dose di aglio. Tuttavia esistono dei cani che potrebbero essere più sensibili a questo alimento e anche una dose minima potrebbe creare loro problemi.

Sintomi di un cane che ha ingerito aglio

Appurato che la risposta alla domanda se i cani possono mangiare l’aglio è negativa, adesso saranno elencati tutti i sintomi di un cane che lo ha ingerito. Essendo alto il grado di tossicità nei cani del tiosolfato presente nell’aglio, ci si rende conto che gli effetti collaterali possono essere abbastanza gravi o complicati. Nei cani ingordi di aglio è possibile riscontrare i seguenti sintomi:

  • I globuli rossi tendono ad ossidarsi, provocando anemia;
  • Respirazione rapida;
  • Tachicardia;
  • Debolezza;
  • Urina scura;
  • Vomito;
  • Diarrea;
  • Ittero;
  • Inappetenza;
  • Apatia;
  • Disidratazione;
  • Dolore addominale

I cani possono mangiare l’aglio?

Questi sintomi inevitabilmente compromettono il buono stato di salute del cane che ha ingerito aglio. Se non si dovesse intervenire in tempo, il cane intossicato potrebbe anche morire.

Perché vendono integratori all’aglio?

C’è un’incoerenza nel mondo canino. Appurata la tossicità che l’aglio ha nei confronti dei cani, è lecito chiedersi perché vendano degli integratori per cani a base di aglio. Questi integratori contengono una dose minima di aglio, che trattato insieme ad altre sostanze riesce a non fare male al cane che lo assume.

I cani possono mangiare l’aglio?

È da precisare però che non sono stati comunque riscontrati degli effetti positivi dell’aglio sul sistema immunitario del cane che lo assume. Se comunque doveste decidere di alimentare il vostro cane con dell’aglio è consigliabile chiedere il parere del vostro veterinario. Questi potrebbe consigliarlo o meno anche e soprattutto in base al quadro clinico del vostro cane.

Il mio cane ha ingerito aglio

Normalmente il cane che ingerito aglio non rischia la vita. La disidratazione è il vero segnale d’allarme; per questo è fondamentale che portiate immediatamente il vostro cane dal veterinario che probabilmente reintrodurrà i liquidi del vostro cane attraverso una flebo.

I cani possono mangiare l’aglio?

Inoltre è possibile che il vostro veterinario prescriva un farmaco che possa tenere sotto controllo il vomito che inevitabilmente sarà persistente nel cane che ha ingerito aglio. È possibile però, nei casi più gravi, che il vostro cane necessiti di una trasfusione di sangue, altrimenti potrebbe rischiare di perdere la vita.

Conclusione

In definitiva alla domanda se i cani possono mangiare l’aglio, la risposta è un sonoro no! È importante che preserviate la vita e la qualità di vita del vostro cane; inoltre esistono una serie di cibi che fanno bene ai cani e che possono essere considerati delle valide alternative per nutrire il vostro cane con del cibo umano.

I cani possono mangiare l’aglio?

Purtroppo non tutti i cibi che mangia l’uomo fanno bene al cane e l’aglio risulta essere tra quegli alimenti. Infine è importante che per qualsiasi delucidazione o ulteriori domande e curiosità è vi rivolgiate al veterinario che, in base all’età, alla razza e allo stato di salute del vostro cane, vi consiglierà o meno la somministrazione di determinati alimenti.

Prodotti Consigliati dalla nostra Redazione: