I cani randagi capiscono i nostri comandi: lo studio

I cani randagi capiscono i nostri comandi: è questo l’interessante risultato di una particolare ricerca scientifica condotta in India.

In parole povere, sembra che i nostri amici a quattro zampe abbiano un istinto innato di capire i nostri gesti ed i nostri comandi.

Perché un conto è se sono i cani domestici ad interpretare il nostro linguaggio e i nostri gesti. Un altro conto è se sono i cani randagi a capire gli stessi comandi e dunque quadrupedi ai quali nessuno ha insegnato niente.

Cane che osserva

E secondo lo studio scientifico di cui stiamo per parlarvi è proprio così: i cani randagi capiscono i nostri comandi.

A fornire questo interessante risultato è uno studio condotto dall’Istituto Indiano di Educazione Ricerca Scientifica di Calcutta, in India.

I risultati di questa ricerca sono stati pubblicati sulla rivista Frontiers in Psychology. Il team di scienziati ha analizzato e studiato il comportamento di alcuni cani randagi di molte città indiane.

Cane randagio

L’esperimento era semplice. Una persona proponeva ad ogni cane due ciotole, indicandogliene solo una. I cani erano in grado di capire quel gesto e dunque di scegliere la ciotola indicata dall’umano?

Più del 50% dei quadrupedi non ha scelto nessuna ciotola. Questo indica una poca fiducia di quei cani nei confronti dell’essere umano, probabilmente perché vittime di maltrattamenti e dunque di esperienze traumatiche.

Cane randagio che dorme

Ma circa l’80% dei restanti ha scelto la ciotola indicata dall’umano. Questo significa che nei nostri amici a quattro zampe, la tendenza a capire noi esseri umani sia un qualcosa di innato.

Una specie di empatia che probabilmente si è sviluppata negli anni grazie al forte contatto tra cani ed esseri umani.

Come se i nostri amici a quattro zampe fossero in grado di capire i nostri gesti semplicemente osservandoci e non solo grazie ad un addestramento o ad un’educazione. E a proposito di ricerche scientifiche. Sapete che i cani riducono il rischio di schizofrenia?

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati