I pompieri salvano un cane incastrato fra le sbarre di un balcone al terzo piano

È successo a Milano, dove un povero cagnolino era rimasto sospeso nel vuoto, incastrato fra le sbarre di un balcone

Ha commosso ed emozionato tanti utenti di internet la storia che vede protagonista un cagnolino bianco, rimasto incastrato con la testa fra le sbarre del balcone della casa dove vive con la sua famiglia umana a Milano in zona fiera.

Non sappiamo come il povero quattro zampe fosse finito in quel terribile pasticcio. Probabilmente si stava annoiando, o forse aveva visto qualcosa di particolarmente interessante passare di sotto, e aveva così deciso di sporgersi un pò troppo dal terrazzo, posto al terzo piano del palazzo.

Qualcosa non era andato per il verso giusto: il cucciolo era rimasto incastrato con la testa fra le sbarre di ferro del balcone, e, per quanto provasse in ogni modo, non riusciva in alcun modo a liberarsi.

Era rimasto sospeso pericolosamente nel vuoto e rischiava seriamente di cadere di sotto.

pompieri salvano un cane incastrato fra le sbarre

Sentendo i suoi lamenti terrorizzati, alcuni condomini, non riuscendo a tirarlo fuori dal guaio da solo, hanno ritenuto opportuno chiamare i vigili del fuoco, i quali, accorsi prontamente sul posto indicato, hanno trovato davanti a loro una scena decisamente drammatica: il cane, un meticcio, era davvero terrorizzato e non riusciva a liberarsi da quella brutta trappola.

C’è stato bisogno di tanta pazienza e di un paio di speciali pinze per liberare il povero cane, ma alla fine i vigili del fuoco sono riusciti nel loro intento e hanno messo in salvo lo sfortunato quadrupede.

Insomma, per fortuna, questa storia che poteva finire davvero in maniera tragica, ha invece un lieto fine, che ha commosso l’intero web.

Si tratta di una storia davvero toccante , che ha lasciato senza parole molti internauti, che non hanno esitato a lasciare commenti pieni di ammirazione nei confronti dell’operato degli abili pompieri milanesi che hanno messo in salvo il povero cane in serio pericolo.

Questa vicenda ci dimostra che al mondo esistono ancora tante brave persone buone e sensibili, che ritengono che la vita di un cane sia importante quanto quella di un essere umano e che per questo vada sempre difesa in ogni modo.

Proprio come nel caso di questi volonterosi vigili del fuoco che non hanno esitato nemmeno un momento nell’impiegare tutte le loro forze per salvare una povera creatura innocente in difficoltà.

Ti è piaciuta questa emozionante storia dal finale felice? Se si, LEGGI ANCHE: Oklahoma: il salvataggio di Ruby, una cagnolina caduta in un canale di scolo (VIDEO)

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati