Il cane non smette di ululare quando capisce di essere stato adottato

Questo meraviglioso cagnolone non è riuscito a trattenere le sue emozioni quando ha trovato la sua casa per sempre

La storia di questo cane che si chiama Bowey è davvero meravigliosa. Nonostante tutto per lui sia iniziato nel peggiore dei modi, l’attesa lo ha ripagato alla grande. Lui, purtroppo, ha vissuto per tantissimo tempo al rifugio.

Bowey era arrivato al canile dopo essere stato trovato per strada. Era solo un cucciolo e i volontari hanno fatto di tutto per prendersi cura di lui. Volevano dargli una vita migliore, ma sfortunatamente niente è andato bene.

cane

Quando hanno trovato una prima famiglia disposta ad adottare il cane, erano tutti felici. Ma dopo qualche settimana, ecco che lo hanno visto tornare indietro. Nessuno lo voleva, lo ritenevano troppo impegnativo e energico.

Ma lui era solo un cucciolo e aveva bisogno di regole e amore. Bowey così, dopo aver pensato di aver trovato la felicità, si è ritrovato di nuovo solo e triste. I volontari non ce la facevano più a vederlo così e lo hanno aiutato in tutti i modi.

LEGGI ANCHE: Il bellissimo cagnolone conquista i cuori dell’intero equipaggio di un aereo (VIDEO)

Il cane aveva bisogno di una casa, così mentre la cercavano gli hanno dato tutto l’amore possibile anche se non era esattamente la stessa cosa. Doveva restare nel suo box solo per qualche settimana, ma quei giorni si sono trasformati in mesi e poi in anni.

Dopo 1250 giorni, il dolce Bowey non era ancora stato adottato. Nessuno era interessato a lui e nessuno lo voleva. Erano tutti distrutti per lui, ma nel frattempo continuavano a lavorare per prepararlo alla sua nuova vita con lezioni di addestramento.

Gateway Pet Guardians ha deciso di condividere la storia del sui social media, nella speranza di attirare l’attenzione della persona giusta per lui. Il loro post ha funzionato alla grande e in poco tempo, hanno ricevuto più di 40 richieste da persone che volevano adottare Bowie. 

Li hanno esaminati tutti con molta attenzione per trovargli la casa perfetta. I volontari hanno deciso di incontrare una donna che sembrava l’umana giusta e dopo 1250 giorni di rifugio, ecco che il dolce cane ha finalmente trovato la sua famiglia.

Appena Bowie ha capito di aver trovato un’adottante, non è riuscito a trattenere la sua felicità. Non faceva altro che ululare e scodinzolare. Era così grado a quella donna! Dopo così tanto tempo solo e triste, ha trovato tutto ciò che meritava e oggi è felice e super amato. Niente per lui poteva andare meglio di così!

LEGGI ANCHE: Malala, la cagnolona che aveva paura dei soccorritori

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati