Il cane si rotola nel fango in un modo incontenibile: diventa un vero e proprio “mostro”

Questo meraviglioso cagnolone non ha saputo resistere alla tentazione di rotolarsi nella pozzanghera di fango

Si sa, a volta i nostri amici a quattro zampe ci fanno davvero divertire con i loro comportamenti. Altre volte, invece, ci fanno un po’ arrabbiare perché si riducono in un modo terribile. Proprio come questo cane che non ha resistito alla tentazione del fango.

Ebbene sì, questo cane appena ha visto una pozzanghera piena di fango, non ha saputo proprio resistere. La sua voglia di rotolarsi in quella melma è stata più forte di lui. La sua umana, purtroppo, ha dovuto guardarlo da lontano e rassegnarsi.

cane

Lui e la sua umana erano usciti a fare una passeggiata tranquilla. Dato che il luogo in cui si erano fermati era spazioso e non c’erano altre persone o altri cani nelle vicinanze, la donna ha deciso di liberare il suo cagnolone per farlo giocare.

LEGGI ANCHE: Il cane è riuscito in un’impresa dolcissima: ha riaccompagnato sana e salva a casa la bimba perduta

Appena la donna lo ha slegato, il cane ha iniziato a correre qua e là. Era felicissimo di quella giornata passata insieme alla sua persona preferita. Ma soprattutto era felice perché finalmente poteva correre e divertirsi senza preoccupazione!

Il cagnolone però, appena ha visto un’enorme pozzanghera di fango, non ha proprio saputo resistere! Così, in un batter d’occhio era già a rotolarsi mentre la sua umana guardava inerme da lontano. Lei non poteva fare nulla.

Il suo migliore amico si stava divertendo troppo per richiamarlo, così lo ha lasciato fare. Il cane era molto soddisfatto di poter sguazzare liberamente nel fango. Dopo una bella scrollata, è andato a “ripulirsi” sull’erba, ma direi che non è bastato. É diventato un vero e proprio mostro!

L’unica cosa da fare dopo una giornata del genere è portare il cane in una toelettatura! “Lasciate entrare il cane coperto di fango, si può lavare il cane e si può lavare il fango. Ma quelli che non amano né il cane né il fango, quelli no, non si possono lavare“, diceva Prévert e aveva assolutamente ragione. Insomma, questo cagnolone si è divertito un mondo e così anche la sua umana! Questa è l’unica cosa che conta!

LEGGI ANCHE: Questa cagnolina è stata abbandonata e investita, ma non ha mai smesso di badare ai suoi cuccioli

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati