Il cucciolo di Pastore Australiano fa visita al nonno, il video è a dir poco toccante

Nel video, il cucciolo di Pastore Australiano Louie regala una splendida sorpresa al suo anziano nonno

Si sa, quando i cani varcano la porta di casa diventano dei figli o, come in questo caso, dei nipoti a tutti gli effetti. L’esempio perfetto di ciò che vi stiamo dicendo viene da un video che sul web sta già emozionando tantissimi utenti. In esso, un cucciolo di Pastore Australiano regala una tenerissima sorpresa al suo nonno anziano.

Il cucciolo di Pastore Australiano fa visita al nonno, il video è a dir poco toccante

Il nome di questo adorabile cucciolone è Louie. Oltre ad avere un fantastico rapporto con la sua famiglia, il peloso nutre un amore sconfinato anche per il suo anziano nonno umano. Non sappiamo bene esso come sia nato, certo è che solo guardando i pochi secondi di filmato si ha una chiara dimostrazione di quanto sia speciale. Con l’inevitabile avanzare dell’età, purtroppo, l’uomo si è allettato, ma questo non impedisce affatto ai due di potersi incontrare.

Il cucciolo di Pastore Australiano fa visita al nonno, il video è a dir poco toccante

Come si può ben vedere nel video, infatti, il cagnolone si trova proprio sul letto dell’anziano signore e lo sta coccolando leccandogli la mano. L’uomo, ovviamente felicissimo di vederlo, ricambia affettuosamente accarezzandolo sulla testa. Questa è senza ombra di dubbio una delle scene più belle e più significative che ci sia mai capitato di vedere.

Sembra come se Louie sappia già che il nonno non sia in perfette condizioni, quindi vuole fargli sentire tutto l’amore possibile. Siamo sicuri che il Pastore Australiano sia diventato in un certo senso una parte di lui, che sarà sempre al suo fianco e non lo lascerà mai. Lo stesso discorso, ovviamente, vale anche per il peloso. Che dire, quindi, davanti ad un video del genere è umanamente impossibile non emozionarsi e restare a bocca aperta. Su YouTube e sui vari Social Network, esso sta ottenendo risultati molto promettenti. Essendo in rete da appena un giorno, siamo sicuri che aumenteranno sempre di più!

Ti è piaciuto questo contenuto? Allora leggi anche A questo cucciolo Labrador non piacciono le mascherine, il video è simpaticissimo

Articoli correlati