Il cucciolo di Siberian Husky mangia gli snack immaginari (VIDEO)

Il simpaticissimo video di Riley, il cucciolo di Siberian Husky che mangia gli snack immaginari e si accorge dopo ben otto tentativi che qualcosa non va

Voglia di tenerezza? Allora il video del dolce cucciolo di Siberian Husky che mangia gli snack immaginari è esattamente quello che ci vuole per iniziare la giornata. I cani sono davvero simpatici e quando si parla di cibo non se ne perdono mai una, sono sempre attentissimi e sempre pronti ad afferrare al volo qualsiasi cosa.

Da qualche giorno è di moda una challenge divertente e un po’ crudele che ci invita a dare ai cagnolini del cibo immaginario. Lo scopo è vedere dopo quanti finti croccantini capiscono che li stiamo prendendo in giro.

Alcuni cani, diciamo le “buone forchette”, se ne accorgono subito e mettono fine al gioco nel giro di pochi secondi. Altri cani invece che magari sono più ingenui o più golosoni, stanno al gioco e cercano di afferrare questa crocchetta immaginaria. Sperano sempre che la successiva sia un po’ più buona e saporita.

Cucciolo di Siberian Husky mangia gli snack immaginari

cucciolo di Siberian Husky mangia gli snack immaginari

Nel video possiamo vedere come ha reagito il cagnolino Riley a questa challenge e diciamoci la verità: ci è cascato in pieno.

La padrona fa finta di prendere degli snack dal piano della cucina, li avvicina alla sua bocca e lui li assaggia e si lecca i baffi. Lo fa una volta, due volte, tre volte…All’ottavo bocconcino immaginario, Riley non apre più la bocca e capisce di essere stato preso in giro.

cucciolo di Siberian Husky mangia gli snack immaginari

È davvero tenerissimo, ci spera con tutte le proprie forze di afferrare una crocchetta più saporita, con un po’ di sostanza. Non gli sfiora neanche per un istante l’ipotesi che la sua padrona lo stia prendendo in giro. All’ottavo tentativo si rende conto che qualcosa non sta andando come dovrebbe!

Ti è piaciuta questa storia? Allora puoi guardare anche il video del cucciolo Pastore Australiano che ascolta una storia che gli racconta la sua padrona. Lei utilizza delle parole chiave che il piccolo adora e lui ha una reazione magnifica!

Articoli correlati