Il cucciolo Husky vuole maggiori attenzioni, questo è il suo modo di chiederle nel fantastico video

Il proprietario sta accarezzando il suo cucciolo Husky ma decide, per qualche motivo a noi sconosciuto di smettere, la reazione dell'Husky rende il video memorabile

cucciolo husky viole maggiori attenzioni questo suo modo di chiedrle

Un cucciolo Husky che chiede le attenzioni del proprietario sarà la cosa più bella che vedrete oggi, ve lo assicuriamo. Il video del momento speciale fa il giro della rete e in poco tempo diventa letteralmente memorabile.

Il cucciolo Husky vuole maggiori attenzioni, questo è il suo modo di chiederle nel fantastico video

Sono pochi secondi ma bastano assolutamente a farci capire di che pasta sia fatto questo cucciolo Husky, sempre desideroso di essere al centro dell’attenzione. Da cosa lo capiamo? Beh, basta osservare il breve video per farvi un’idea simile.

Analizziamo il contesto che, seppur semplice, ha sempre una sua valenza; l’uomo, ipotetico proprietario dell’amico a 4 zampe, sta accarezzando quest’ultimo. Tutto molto bello ma dopo pochi qualcosa cambia, un punto di rottura irrimediabile.

Il proprietario, per una ragione ignota, smette di accarezzare il suo amato cucciolo. La creatura non la prende molto sportivamente e, almeno all’inizio, lancia uno sguardo di quelli che farebbero rabbrividire anche i più coraggiosi fra di noi.

Un qualsiasi individuo, di fronte a quello sguardo, avrebbe ripreso ad accarezzare e riempire di coccole il cane, di nome Pike, onde evitare conseguenze critiche. Ma il proprietario sfida la sorte e rimane sulle sue, non coccolando più il cucciolo.

Il gesto è chiaramente un affronto, uno schiaffo alla volontà di Pike, che non può accettare simil comportamento.

Allora il cagnolino, dall’alto della sua misericordiosa benevolenza, lancia un avvertimento a voce al suo umano, ma anche questo cade nel nulla cosmico.

Il cucciolo Husky vuole maggiori attenzioni, questo è il suo modo di chiederle nel fantastico video

Pike decide di passare alle maniere forti: prende la mano del proprietario con la sua bocca e la riporta nel posto che l’aspetta, la sua schiena. Il gesto ha un suo significato, tradotto a parole diventerebbe: “accarezzami, adesso!”

Capite quanto possa suonare minatorio; il proprietario a questo punto non può nulla e continua a coccolare Pike, che ritorna a godersi un momento di relax, giustamente.

LEGGI ANCHE: Il cucciolo di cane non vuole attraversare la porta, nel video capiamo l’esilarante perché