Il Pastore Tedesco e il Golden Retriever non sono d’accordo su chi sia il proprietario del nuovo gioco (video)

Questi due amici a quattro zampe hanno ricevuto un nuovo regalo: la loro tenera lotta è davvero divertente!

Chi comanda in casa vostra, voi o il vostro amico a quattro zampe? I protagonisti del video di oggi, un Golden Retriever e un Pastore Tedesco, hanno fatto il giro del web proprio nel tentativo di dimostrare la loro leadership.

State cercando qualcosa che vi aiuti a dare una svolta positiva a questa giornata? Vi serve una pausa dallo stress della quotidianità?

Allora sedetevi comodi, perché abbiamo ciò che fa al caso vostro. Questo filmato è infatti uno dei più virali degli ultimi giorni, a conferma che si tratta di un video davvero molto simpatico.

Golden Retriever che gioca con un Pastore Tedesco

I cani sono famosi per essere animali molto possessivi. Sono gelosi dei loro proprietari e spesso anche dei loro giochi, soprattutto quando la sfida è con un altro amico a quattro zampe. Tutti coloro che in casa hanno due amici a quattro zampe dovrebbero sapere molto bene l’eterna sfida dei fratelli a quattro zampe.

C’è un gioco in giro della casa che magari è da giorni che non viene considerato da nessuno? Se uno dei due cani decide di giocarci, allora potete stare tranquilli che anche all’altro pelosetto verrà voglia di farlo. Risultato? Una simpatica lotta per decidere chi è il vero padrone del gioco!

Golden Retriever che gioca con un Pastore Tedesco

Ne sanno qualcosa il Golden Retriever e il Pastore Tedesco protagonista del video di oggi, che hanno avuto una simpatica discussione per un nuovo gioco. I loro proprietari gli hanno regalato un peluche a forma di squalo e tra loro è iniziata subito una sfida: di chi è il peluche?

Il risultato è un bel momento di giochi e divertimento che sicuramente riuscirà a farvi respirare una ventata di leggerezza e spensieratezza. Provare per credere!

Ti è piaciuto questo contenuto? Allora leggi anche Quando un Pastore Tedesco decide che è l’ora di svegliarsi, non c’è niente che tu possa fare (video).

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati