Il Pomerania è in piscina con due bambini che non riescono a smettere di ridere (video)

I protagonisti del video di oggi sono un simpatico cagnolino di razza Pomerania e due bambini piccoli.

Sappiamo tutti molto bene che quando mettiamo insieme bambini e cani, le risate sono assicurate.

Certo, come sempre, con le dovute raccomandazioni. Quando si tratta di bambini è sempre meglio avere 100 occhi in più.

Pomerania che osserva

Ancche se il nostro cane è il cane più buono del mondo, anche se non è mai stato aggressivo, anche se non lo avete mai sentito ringhiare.

I bambini sono imprevedibili e anche le reazioni dei nostri amici a quattro zampe lo sono. Ecco perché quando si tratta di cani e bambini la prudenza non è mai troppa.

Detto questo, possiamo sicuramente dire che gli animali domestici e i bambini sono in grado di dare origine ad amicizie straordinarie.

Pomerania che cammina

Le storie delle amicizie tra i quadrupedi e i bambini riescono sempre a farci sorridere e anche a farci commuovere. Come ad esempio la storia di Xena, il “cucciolo guerriero” che ha cambiato la vita ad un bambino autistico (video).

Anche i protagonisti del video di oggi sono dei bambini e un simpatico cagnolino di razza Pomerania. Le immagini che stiamo per mostrarvi sono uno degli ultimi video a tema amici a quattro zampe ad aver fatto il giro del web.

Forse proprio perché riescono a dimostrare tutta l’innocenza e la tenerezza dei bambini e dei nostri animali domestici.

Pomerania che osserva

Nel video si vedono due bambini all’interno di una piscina gonfiabile. Con loro c’è il loro amico a quattro zampe, il cane Pomerania.

La madre dei bambini ha in mano del cibo e il cagnolino salta “disperato” per riuscire a prenderlo.

Di fronte a questa scena i bambini non riescono a smettere di ridere. Più il cane salta e più loro ridono. Più loro ridono, più il cane salta.

E se amate i video con protagonisti cani e bambini, non perdetevi il video che ha fatto il giro del web del Pastore Tedesco che gioca dolcemente con un bambino.

https://www.youtube.com/watch?v=4HUPKTTWMQ0

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati