Il Totem di Meggy: ecco l’omaggio della famiglia al cane che non c’è più

La storia di Meggy, una cagnolina che non c'è più, alla quale la famiglia ha dedicato un totem davvero particolare

La storia di oggi è la storia di Meggy, una cagnolina davvero speciale alla quale la famiglia ha voluto dedicare un Totem dopo la scomparsa.

E’ una storia di amore tra uomo e cane, una di quelle che possono farci capire perchè questi animali sono da sempre considerati i migliori amici dell’uomo.

Il cane Meggy

Il Totem di Meggy: l’omaggio della famiglia

In una spiaggia di Fiumicino, vicino Roma, c’è un particolare Totem dedicato ad una cagnolina che ormai non c’è più. Una cagnolina che, visto l’omaggio che la famiglia le ha voluto fare, è stata davvero amata dai suoi padroni.

La spiaggia di Fiumicino

Camminando lungo la spiaggia, vi potrete imbattere in un cartello molto particolare. Sul cartello c’è attaccata una foto della piccola Meggy, alla quale è allegata una scritta. Sotto, un cestino che sembra un canestro.

E’ lì l’omaggio, in quella spiaggia che la cagnolina Meggy amava tanto calpestare. Giocava, correva, saltava, dimostrando come quel luogo in particolare la rendesse davvero felice.

Il Totem del cane Meggy

E, proprio per questo, la famiglia di Meggy ha deciso di costruire questo Totem, in memoria di un amore che sembra superare i limiti.

All’interno del cestino ci sono delle palline da Tennis. Le palline di Meggy, quelle con cui amava giocare e che amava rincorrere su quella spiaggia.

E così, nel cartello possiamo leggere l’invito della famiglia di Meggy a fare lo stesso. I padroni della cagnolina esortano le altre persone a far giocare i loro amici a quattro zampe proprio con quelle palline.

Il Totem di Meggy

In ricordo di una cagnolina tanto amata dalla sua famiglia, che adorava correre lungo quella spiaggia fino allo sfinimento. Un Totem che vuole rappresentare quel legame tanto speciale che solo i cani e gli uomini possono avere.

Un ricordo unico, che commuove con quelle parole finali: “Se con il mio amore ti avessi potuto donare giorni di vita, saresti vissuta per sempre”.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati