Imperia, due cagnoline finiscono per perdersi, la proprietaria è alla ricerca di Shila ed Eva

La coppia si è smarrita assieme, ma nessuno sa specificare in che modo, c'è del mistero che veleggia sulla vicenda delle povere Shila ed Eva

Proseguono senza sosta le ricerche per due cagnoline che si sono perse nei pressi di Imperia, ad essere precisi nella sua frazione di Costa d’Oneglia. Shila ed Eva, questi sono i loro nomi, queste sono le cagnoline che tutti stanno cercando, soprattutto in seguito al successo mediatico che hanno avuto gli appelli della proprietaria.

Le due cagnoline sono fuggite assieme, in località Panegai (Costa d’Oneglia), questa è una certezza, mentre non si conosce la direzione intrapresa. Fino ad oggi, chiunque si sia messo alla ricerca, ha battuto tutte le zone che si potessero prendere in esame, senza trovare nulla però; questo fattore preoccupa e non poco.

Quando lo smarrimento è doppio, come nel caso che stiamo trattando assieme, bisogna scoprire alcune dinamiche che potrebbero indirizzare le ricerche da una parte o dall’altra. Cosa intendiamo con ciò? Prima di tutto, ovviamente, capire la direzione intrapresa sfruttando tutti gli indizi (qualora vi fossero) e le segnalazioni possibili.

eva cagnolina pelo nero

Seconda cosa, ma non per importanza, cercare di comprendere se la coppia si è distaccata o se continua a vagabondare assieme. Quest’ultimo punto è essenziale per il proseguo delle ricerche. Tutto ciò, almeno al momento in cui scriviamo, è in dubbio. La vicenda è complicata proprio per questi fattori.

Le creature sono ben diverse tra loro: da una parte abbiamo una cagnolina dal pelo bianco, corto, muso lungo, all’apparenza un meticcio (non ne abbiamo la sicurezza) dall’aspetto di un Labrador mix; medie dimensioni e microchippata. Dall’altra una cucciola dal pelo nero, mediamente folto, Orecchie corte e a punta, medie-piccole dimensioni, anche lei munita di microchip.

shila cagnolina dal pelo bianco

Shila ed Eva indossano un collare con medagliette per il riconoscimento; Su queste ci sono i numeri di riferimento da contattare in caso di ritrovamento: 331 880 3717 o ancora 339 385 2741. Per chiunque fosse di Imperia o nelle vicinanze, una mano sarebbe davvero d’aiuto.

LEGGI ANCHE: Tarquinia, nonostante il passare degli anni, continuano le ricerche per il povero cane Dylan

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati