Infermiera adotta temporaneamente il cane del suo paziente ricoverato in ospedale

Ciò che ha fatto questa donna è davvero meraviglioso: ha deciso di adottare temporaneamente il cane del suo paziente

La storia di questa infermiera è davvero bellissima. Lei ha fatto un gesto meraviglioso adottando temporaneamente il cagnolino del suo paziente. Non poteva sopportarle la possibilità di vederli separati per sempre.

Tutto è cominciato quando un uomo solo, è andato all’ospedale per un malore. Ma a causa della gravità del suo stato di salute, è dovuto restare per degli accertamenti. Alla fine, hanno dovuto ricoverarlo per curarlo nel migliore dei modi.

L’uomo, chiamato John, viveva solo con il suo cane chiamato Boomer. I due erano rimasti soli dopo che la moglie di John era deceduta. Erano diventati inseparabili e il loro legame si era rafforzato ogni giorno di più. Non si separavano mai.

Quando però John è stato ricoverato, non faceva altro che ripetere all’infermiera Jennifer l’amore che provava per il suo cane. Aveva paura che sarebbe finito in canile e che sarebbe stato adottato da un’altra famiglia, dato che lui non poteva prendersene cura in quel momento.

L’uomo piangeva tutti i giorni pensato al suo migliore amico. E l’infermiera, non riusciva più a sopportare di stare ferma ad ascoltare. Così, ha deciso di chiamare tutti i rifugi locali per sapere dove fosse finito Boomer e cercare di riportarlo dal suo umano.

Fortunatamente, il cagnolino si trovava al primo rifugio che ha chiamato. La donna, senza pensarci due volte, è corsa a prenderlo ed ha spiegato la situazione ai volontari del rifugio. Lei voleva prendersi cura di lui mentre John era in ospedale.

L’infermiera non voleva affatto che lo stato di salute di John, dividesse lui e il suo migliore amico. Non c’era soluzione migliore di questa. Voleva adottare temporaneamente il cagnolino, per poi restituirlo al suo vero proprietario una volta finito il ricovero.

Ma Jennifer ha fatto molto più di questo. Ha portato Boomer a casa sua e come regalo per John lo ha portato in ospedale. Voleva che i due si vedessero per passare un po’ di tempo insieme, d’altronde non si erano mai separati prima e questo era molto doloroso per entrambi.

Un gesto davvero meraviglioso che ha permesso a John di rivedere il suo amato Boomer. Oltrettutto ha permesso all’uomo anche di stare tranquillo. Quando l’infermiera gli ha spiegato che si sarebbe presa cura di lui temporaneamente, lui è scoppiato a piangere di gioia!

infermiera

Non riusciva a credere che quell’infermiera stesse facendo così tanto per loro e non sapeva più come ringraziarla. Ora gli resta soltanto che guarire alla perfezione e tornare a casa insieme al suo amato Boomer. Ma nel frattempo sa che è in ottime mani e che nessuno potrà mai dividerli. Questo gesto vale più di mille parole. Ci vorrebbero più persone come Jennifer al mondo!

LEGGI ANCHE: Stallone, il Mastino Napoletano di Scisciano è il cane più bello d’Europa

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati