Jhon, il cagnolino anziano che dopo tante difficoltà ha finalmente conosciuto l’amore

La storia di Jhon, il cagnolino anziano che dopo tanto dolore e solitudine ha finalmente conosciuto l'amore

Cagnolino anziano che osserva

Il protagonista della storia di oggi si chiama Jhon ed è un cagnolino anziano che può dirsi finalmente felice.

La storia di oggi è quindi una storia a lieto fine. Una storia comunque difficile, fatta di sofferenze e solitudine, ma che per fortuna è riuscita ad avere un lieto finale.

La storia di Jhon ci aiuta a capire quanto sia importante non arrendersi mai. C’è un detto che dice che la speranza deve essere sempre l’ultima a morire e oggi vogliamo dimostrarvelo.

Con el corazón lleno de alegría y latiendo a mil por hora, sin poder creerlo aún tenemos un notición de esos que nos…

Gepostet von Ladridos Felices Asociación Protectora am Dienstag, 15. September 2020

Perché Jhon aveva tutti i motivi per arrendersi, eppure non lo ha fatto. Ed ha fatto bene visto che oggi è un cagnolino felice e amato dalla sua famiglia.

La vicenda conosciuta del cagnolino anziano Jhon inizia più di un anno fa. I volontari della Ladridos Felices Asociaciòn Protectora hanno salvato il cagnolino da una vita difficile.

Jhon si trovava in un capannone insieme ad altri cani, tutti con pochissimo spazio a disposizione e una vita non degna di essere definita tale.

Jhon

Gepostet von Ladridos Felices Asociación Protectora am Sonntag, 26. Juli 2020

Così il rifugio ha iniziato a prendersi cura del cagnolino. I volontari speravano che Jhon riuscisse presto ad avere una richiesta di adozione.

Ma i giorni passavano e nessuno chiedeva di lui e lo sappiamo tutti molto bene perché. L’adozione dei cani anziani è sempre molto difficile.

Le persone preferiscono prendere i cuccioli e per un cane anziano è davvero molto difficile avere una seconda possibilità.

Con el corazón lleno de alegría y latiendo a mil por hora, sin poder creerlo aún tenemos un notición de esos que nos…

Gepostet von Ladridos Felices Asociación Protectora am Dienstag, 15. September 2020

Anche per Jhon è stato così. Il cagnolino ha aspettato pazientemente, ma nessuno ha mai chiesto di lui.

Alla fine è passato un anno e i volontari del rifugio hanno iniziato a perdere la speranza. Non l’ha persa però il cagnolino che ha continuato ad aspettare quell’occasione di vita felice, che alla fine è arrivata.

Qualche giorno fa una famiglia ha chiesto di lui. Oggi il piccolo ha già iniziato la sua seconda vita felice e piena di amore.

Ha quindi avuto la sua rivincita, proprio come è successo a Picasso, il cagnolino con il muso deforme che è finalmente felice.