Junior, il cane poliziotto che è riuscito a risolvere il mistero di un furto

La storia di Junior, il cane poliziotto che è riuscito a trovare il colpevole di un furto ai danni di un uomo anziano

Cane poliziotto

Oggi vi vogliamo raccontare l’incredibile storia di Junior, il cane poliziotto che è riuscito a risolvere il mistero di un furto ai danni di un uomo anziano.

Se leggete le nostre storie con una certa frequenza, dovreste sapere tutti molto bene che i cani possono rendersi utili delle nostre vite davvero per moltissimi motivi.

Primo tra tutti, ovviamente, perché possono dimostrarci un amore e una fedeltà che nessun altro sa dimostrarci.

[GGD 87 INFO] JUNIOR MÈNE DIRECTEMENT LES GENDARMES AUX 6800 EUROS MINUTIEUSEMENT DISSIMULÉS.Un retraité qui avait…

Gepostet von Gendarmerie de la Haute-Vienne am Sonntag, 21. Juni 2020

Perché sanno farci tornare il buonumore anche nelle giornate più difficile. Sanno farci tornare un sorriso anche in quelle giornate in cui non abbiamo proprio voglia di sorridere.

E questi sono solo alcuni dei motivi. Perché poi bisogna considerare che ci sono anche i cani che ci salvano letteralmente la vita.

Come i cani eroi che, di fronte ad una situazione di pericolo, si trasformano negli angeli custodi dei loro proprietari. Come ad esempio dimostra la storia di Skyler, il cagnolino che ha salvato il proprietario dall’aggressione di un ladro.

Gepostet von Gendarmerie de la Haute-Vienne am Samstag, 28. Juli 2018

La storia di oggi è invece la storia di un altro tipo di eroe. È la storia di Junior, un cane che nella vita fa il poliziotto e che dunque ha deciso di dedicare la sua esistenza ad una missione speciale.

Una missione dedicata solo ed esclusivamente a noi esseri umani. La sua vicenda arriva dalla Francia e risale a qualche giorno fa.

Siamo a Saint – Junien, dove vive il pensionato protagonista della vicenda. Poco prima dell’emergenza Coronavirus, l’uomo aveva organizzato un viaggio in Algeria e per l’occasione aveva prelevato 7000 Euro in banca.

[ GGD 87 INFO ] BIENVENUE À …JUNIORLe groupement de gendarmerie départementale de la Haute-Vienne compte depuis peu…

Gepostet von Gendarmerie de la Haute-Vienne am Sonntag, 11. August 2019

Ma a causa del Covid – 19 il viaggio è saltato e i suoi soldi sono rimasti in contanti all’interno della sua abitazione.

Purtroppo lo scorso 6 Giugno l’anziano è stato ricoverato in ospedale. E, al suo ritorno a casa, ha trovato una brutta sorpresa. Qualcuno era entrato in casa sua e aveva portato via 6800 Euro.

È stato in questo momento che è intervenuto il cane poliziotto Junior. Grazie al suo incredibile fiuto, infatti, il ladro è stato individuato e l’uomo ha potuto riavere i suoi soldi.

Come sempre diciamo tutto è bene quel che finisce bene. Ma probabilmente senza l’intervento del nostro amico a quattro zampe questa storia avrebbe avuto un finale diverso.