Kòsmos, un cagnolino biondo in cerca di una famiglia che lo ami davvero

Kòsmos cerca casa: dopo essere stato abbandonato, questo cucciolo ha bisogno di una vera famiglia

Immaginate di vivere insieme alla vostra famiglia, di affezionarvi alla vostra nuova mamma e al vostro nuovo papà, e di vedervi strappare via il vostro mondo da un giorno all’altro.

Questo è ciò che è successo a Kòsmos, un cagnolino che vive a Cagliari, la cui storia è quella di tanti altri cagnolini sfortunati. Animali che, dopo essere stati adottati, vengono rimandati indietro, come se fossero dei semplici oggetti senza valore.

Cucciolo in adozione

Kòsmos è un cagnolino biondo ramato di appena un anno. Durante la sua vita, questo piccolo amico ha trascorso le sue giornate insieme ai suoi umani, delle persone che lui considerava “la sua famiglia”. Un brutto giorno però, quella stessa “famiglia” ha deciso di disfarsi di questo piccolo tesoro. Le ragioni non dipendono da Kòsmos né dal suo comportamento, ma da un’abitudine comune a fin troppe persone, ovvero quella di adottare un animale senza prima chiedersi se sia davvero il caso di farlo.

Quella di Kòsmos non era la famiglia migliore per lui, ed è per questo che il piccolino si ritrova adesso a dover cercare una nuova casa. Lui non lo sa, ma tanti altri quattrozampe stanno affrontando la stessa situazione. Riuscire a trovare una nuova famiglia potrebbe non essere semplice, ma i volontari sperano di poter realizzare il desiderio di questo piccolo amico.

Kòsmos ha 1 anno ed è un cane di taglia piccola (7 Kg). Il cucciolo è socievole con i cani e con i gatti. In un primo momento è un pochino timido, ma è tutta apparenza. In realtà ha un carattere incredibilmente dolce e affettuoso. Per il nostro piccolo amico si cerca un’adozione in Sardegna. Se avete intenzione di allargare la vostra famiglia, contattate i volontari al numero 3385487889 o visitate il sito associazioneamicomio.it.

Se siete in cerca di altri piccoli tesori in adozione, vi presentiamo anche la piccola Lola, una cucciola che ha smesso di credere in un futuro migliore. Facciamola ricredere!

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati