La cagnolina traumatizzata Kita ha smesso di avere paura e ora vive felicemente (VIDEO)

Sono tanti i cani che hanno bisogno di un amico e la cagnolina traumatizza Kita ha trovato il grande amore

La vita a volte non è affatto facile e lo sa bene la cagnolina traumatizzata Kita; questa ha vissuto per intere settimane, forse mesi tra le campagne, al freddo, senza cibo e senza qualcuno che si occupasse di lei. Un giorno la sua vita è cambiata, grazie ad un po’ di fortuna e a tantissimo altruismo.

Ci sono diverse possibilità che un giorno camminando, durante un’escursione ci si possa trovare dinanzi ad un amico a quattro zampe in seria difficoltà. Una coppia ha trovato la cagnolina traumatizzata Kita da sola, affamata e palesemente spaventata; questa aveva chiaramente bisogno di aiuto, ma allo stesso tempo nutriva profondo terrore nei confronti degli esseri umani. La coppia, fortunatamente, è riuscita a prenderla e a portarla nella propria casa.

Kita, tuttavia, soprattutto all’inizio, non riusciva ad ambientarsi. Aveva sempre paura, ma la salvatrice ha avuto un’ottima idea; una sera ha preso Kita e l’ha messa sul divano accanto a lei. Da quella sera la cagnolona traumatizzata Kita ha iniziato a sentirsi molto meglio.

Leggi anche: Cucciolo di Shiba inu va in spiaggia per la prima volta (VIDEO)

Trascorse diverse settimane, Kita sembrava avere acquisito grandissima fiducia in se stessa, ma era arrivato il momento di trovarle una casa per la vita. La coppia purtroppo non avrebbe potuto tenerla e per questo ha cercato e trovato la famiglia migliore che la cagnolona potesse immaginare.

Kita, anche in questo caso, all’inizio, era molto spaventata, ma, grazie in particolar modo ai cagnoloni di casa, questa ha iniziato a stare meglio. Ci vorrà ancora un po’ prima che Kita riesca a sentirsi del tutto se stessa, ma ha fatto passi enormi.

Grazie a due persone, una cagnolona è riuscita a trovare la gioia; adesso vive una vita appagante e non proverà più le sensazioni di tristezza e solitudine che l’hanno accompagnata per gran parte della sua vita. Ora questa può sentirsi felice e può sentirsi soprattutto completa.

Leggi anche: Il cagnolino è un fenomeno del calcio e adora giocare a palla da solo in casa (VIDEO)

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati