La donna ha baciato il Pit Bull che nessuno voleva e gli ha detto “No, non sarai più solo”

Il Pitbull Thor non aveva alcuna intenzione di arrendersi e ha combattuto fin quando non ce l'ha fatta

Quando scegliamo di prendere un cane, scegliamo anche di prenderci cura di lui. Tutto quello di cui avrà bisogno, noi saremo pronti a darglielo. Proprio per questo motivo, forse per molti di noi è difficile capire come alcuni umani possano adottare un cane e poi pensare che i suoi unici bisogni siano acqua e cibo. Forse, proprio a causa di questo pensiero, un Pitbull di nome Thor ha rischiato la vita. Per fortuna, però, i suoi soccorritori sono arrivati giusto in tempo e hanno cambiato quello che sembrava un destino già scritto.

Donna assicura al Pitbull che non sarà mai più solo

Di questa storia, ne ha parlato The Dodo in un video. Tutto ha inizio quando i soccorritori di trovano davanti Thor, un Pitbull che si trovava in un garage aperto. Il suo padrone, lo aveva lasciato lì durante una tempesta di neve e Thor stava morendo congelato. Quando diciamo che stava morendo di freddo, intendiamo in maniera letterale. Thor, infatti, era in ipotermia.

L’ipotermia, stava causando un lento spegnimento dei suoi organi e, una volta arrivato in clinica, i medici non erano sicuri che ce l’avrebbe fatta. Ma Thor voleva vivere, a tutti i costi, voleva combattere.

Pian piano, il bellissimo Pitbull comincia a riprendersi. Forse, ad aiutarlo in questo, sono anche l’amore e le parole di una soccorritrice che, dandogli un bacio, gli sussurra “Non pensare mai di essere solo, nemmeno per un minuto”. Nel frattempo, qualcuno nota il meraviglioso cane e si innamora di lui.

Donna cura il Pitbull

Approfondimento: Tutto sulla razza Pitbull

Ci riferiamo ad una donna di nome Patricia e al suo compagno che, insieme, hanno già un altro cane di nome Rizzo. Cercano, per lui, un fratellino che possa tenergli compagnia e che possa illuminare ancor di più le loro vite. Per questo motivo, appena Thor sta meglio, decidono di adottarlo.

Thor, con loro diventa un altro cane. Ora sta bene, ha preso peso ed è un cane assolutamente felice. Ama passare tempo con il suo fratelino Rizzo e il suo passato è solo un brutto ricordo. Per fortuna, questa storia ha avuto il lieto fine che meritava.

Leggi anche: Il cane impara a eseguire un trucchetto per riuscire a sorprendere tutti e ottenere da mangiare

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati