La prima foto di Gregory, un Beagle che stava per essere sacrificato, con l’uomo che lo ha adottato

Gregory, un dolcissimo Beagle, era da mesi rinchiuso in canile e stava per essere sacrificato. Per fortuna un uomo lo ha adottato

Oggi vi raccontiamo la storia a lieto fine di un piccolo cagnolino di nome Gregory, di razza Beagle.

Questo povero cucciolo ha attraversato dei momenti davvero terribili: dopo esser stato abbandonato da quelli che credeva essere i suoi familiari umani, aveva vagato per giorni al freddo, soffrendo la fame.

Poi, era stato catturato da un’accalappia cani, che lo aveva portato in un rifugio che sacrifica animali.

Poiché era risultato positivo a una malattia, era stato deciso che sarebbe stato sottoposto a eutanasia in breve.

Era finito così nella lista di cani che in pochi giorni sarebbero stati sacrificati.

Per fortuna il destino ha voluto un finale diverso per questo povero cagnolino, che ora, nonostante le brutte esperienze passate, ora è vivo, vegeto e al sicuro, insieme al suo nuovo papà umano.

cane con nuovo papà

Si perché i volontari una associazione che si occupa di salvare animali in pericolo o in difficoltà, la “Hound Rescue and Sanctuary”, venuti a conoscenza della sua storia, hanno fatto di tutto per salvarlo e darlo in adozione.

Un uomo venuto a conoscenza dell’esistenza di Gregory grazie a loro, per fortuna, si è precipitato in canile e lo ha subito adottato, salvandolo da una morte certa e ingiusta.

Gregory è stato portato in una clinica veterinaria, dove è stato curato. Durante il tragitto verso questo luogo gli è stata scattata una foto davvero dolce e tenera, che, pubblicata sul web, ha commosso migliaia di internauti amanti degli animali.

I volontari hanno spiegato che quella era la più bella foto della prima passeggiata in libertà di questo povero animale salvato da una morte sicura e atroce.

Come possiamo vedere nella commovente immagine, il Beagle, con la lingua fuori dalla bocca, appoggia la testa sulla spalla del suo nuovo papà umano.

Sembra quasi che gli stia dimostrando tutta la sua gratitudine per avergli regalato una seconda opportunità di vita.

Una storia davvero tenera e commovente, non trovi? Se ti è piaciuta, LEGGI ANCHE: Il salvataggio di un cane che stava affogando in un torrente (VIDEO)

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati