La storia del legame speciale fra i due cagnolini Kit e Caboodle

La bellissima storia del meraviglioso rapporto che lega i due fratellini Kit e Caboodle, uniti dalla stessa malattia

I protagonisti di oggi sono Kit e Caboodle, due cagnolini sorella e fratello che hanno iniziato la loro esistenza nel peggior modo possibile.

Quando avevano solo 8 settimane una persona li trovò dentro uno scatolone gettato a bordo strada. Erano gli unici sopravvissuti di una numerosa e sfortunata cucciolata.

due cani che si annusano

Inizialmente furono portati in un rifugio che avrebbe dovuto occuparsi di loro, ma quando i volontari si accorsero che avevano dei seri problemi neurologici furono affidati ad un centro più specializzato.

Kit e Caboodle non riescono a camminare senza l’aiuto di uno speciale deambulatore, anzi a dirla tutta, Kit non ha la forza di stare in piedi nemmeno con l’aiuto del suo carrellino.

Tutte le volte che sono fuori a giocare Caboodle si diverte a correre e a camminare, ma non prima di essere andato personalmente a controllare la sorella Kit. Che con qualche difficoltà in più e con l’aiuto di un volontario procede più a rilento.

I veterinari che li hanno visitati credono che la loro condizione sia dovuta ad un disturbo congenito e a una conseguenza del cimurro. I due cagnolini Kit e Caboodle hanno problemi a mantenersi in piedi e in equilibrio e necessitano di apposite cure.

cane corre con deambulatore

Al rifugio sono alla ricerca di una famiglia che possa accoglierli per donare loro tutto ciò di cui hanno bisogno. Ovviamente si tratta di un’adozione consapevole, ma i dottori sono sicuri che con le giuste attenzioni e cure i cani potranno avere una vita felice.

Infatti pur con tutte le difficoltà sono dei cuccioli dolcissimi che si divertono come tutti gli altri. Soprattutto quando sono insieme.

Adorano giocare fra loro, ma adorano anche stare insieme alle persone, a cui riservano sempre tante coccole e un trattamento speciale.

due cani sdraiati

Speriamo che possano presto trovare chi sia pronto e disposto a trattarli nel migliore dei modi. Le storie a lieto fine esistono e questa è una di quelle: Dory, la cagnolina eroina ha salvato la sua famiglia da una fuga di gas.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati