L’Airedale Terrier dovrebbe mangiare il suo osso, ma non riesce a smettere di giocarci (VIDEO)

I nostri cani sono creature meravigliose e coccolosissime, ma, diciamolo, sono anche tanto tanto strani. Prendiamo per esempio questo simpatico Airedale Terrier: dovrebbe mangiare lo squisito osso che i padroni gli hanno lanciato, ma non ci riesce perché ha molta più voglia di continuare a giocarci e saltellare, come se lo stesse cacciando!

Airedale Terrier che gioca con il suo osso

Questo comportamento è molto comune nei gatti, come i padroni di felini ben sanno, ma nei cani? Forse è un po’ più raro, ma non stupitevi: è normalissimo. Si tratta di un atteggiamento che deriva da tempi antichissimi e ha a che fare con la caccia e con l’ebbrezza di catturare qualcosa che ancora “si muove”.

Certo, chiaramente questo Airedale Terrier non ha di fronte nulla di vivo: quello che ha di fronte è, appunto, un pezzo di osso inanimato. Tuttavia, sappiamo benissimo che i nostri amici a quattro zampe sono anche dotati di tanta immaginazione: basta qualcosa di leggero e facilmente lanciabile, un colpo di muso e il gioco è fatto.

APPROFONDIMENTO: tutto sulla razza Airedale Terrier

Il risultato, ovviamente, è divertissimo: Bruce, questo il nome dell’Airedale Terrier protagonista di questa storia, prende prima l’osso tra i denti e poi, valutatane la leggerezza, inizia a lanciarlo. Dopodiché, si muove, salta e corre senza mai perderlo di vista, proprio come se temesse che l’osso si mettesse improvvisamente a fuggire, come una preda vera e propria.

L’atteggiamento ha fatto molto ridere i padroni di Bruce, che hanno voluto condividere il video sul web, e hanno rivelato che il loro cagnolino lo ha fatto più volte in passato, facendoli ridere tantissimo perché se loro si avvicinano e glielo porgono per farglielo mangiare, quasi ci rimane male! E a voi è mai capitato? Il vostro cane ha mai fatto così?

Leggi anche: Un cucciolo di Airedale e un Coyote giocano allegramente insieme (VIDEO)

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati