Lakita, il Pitbull abbandonato nella spazzatura che oggi è finalmente felice

Oggi vogliamo raccontarvi la particolare storia di Lakita, una cagnolina di razza Pitbull che nella sua vita ha conosciuto due categorie di essere umano.

Nella prima parte della sua esistenza, infatti, ha assaggiato sulla propria pelle tutta la crudeltà di cui noi esseri umani possiamo essere capaci.

Ha conosciuto la categoria di esseri umani che non merita l’appellativo di migliore amico del cane.

Quella di cui vi parliamo troppo spesso, ovvero quella di coloro che abbandonato, maltrattato o peggio ancora uccidono i cani di cui avevano promesso di prendersi cura.

Cane abbandonato

Ma come spesso succede nelle storie che vi raccontiamo, la storia di Lakita non è solo questo.

La storia di Lakita è infatti una storia che riesce a dimostrare anche il rovescio della medaglia. Che riesce a dimostrare perché noi esseri umani ci amiamo definire i migliori amici dei cani.

Perché per uno che li maltratta e li abbandona, ce ne sono mille che invece amano il proprio amico a quattro zampe come fosse un figlio.

Ce ne sono mille che impegnano il proprio tempo ed il proprio denaro per salvare animali abbandonati e in cerca di una famiglia.

Cane che guarda in alto

Come detto, dunque, la storia di Lakita inizia nel peggiore dei modi. Questa bellissima cagnolina è stata trovata in mezzo ai sacchi della spazzatura.

Qualcuno l’aveva abbandonata lì, come se fosse immondizia, come se fosse un oggetto da buttare.

Le sue condizioni erano ovviamente disperate. La cagnolina era deperita, disidratata e aveva numerosi problemi di salute che mettevano a rischio la sua vita.

Ma come ormai vi abbiamo insegnato con le tante storie di cani coraggiosi che vi raccontiamo, i nostri amici a quattro zampe sono animali che non si arrendono mai.

Animali che, nonostante abbiano subito tante ingiustizie e sofferenze, dimostrano un’incredibile forza di volontà, riuscendo così a trasformare un triste destino che sembrava già scritto in un’occasione di vita felice.

Cane con una bambina

E così ha fatto Lakita. Dopo l’intervento dei soccorritori e dei veterinari, la cagnolina ha iniziato piano piano a riprendersi.

Nel giro di poco tempo, si è trasformata completamente. Grazie all’incredibile lavoro dei veterinari e del rifugio che l’ha ospitata, la nostra amica a quattro zampe si è decisamente trasformata.

E per concludere la bella rinascita di Lakita, la nostra Pitbull è stata adottata. Oggi vive la sua vita felice, circondata da tanto amore e affetto. Quell’amore che non aveva mai conosciuto. Una storia molto simile a quella di Roo, il cagnolino che non può camminare che oggi è felice grazie ad un uomo speciale (video).

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati