Leonard, il cane che chiede aiuto ai soccorritori (video)

Leonard, mostrato nel video, è un cane che è riuscito a chiedere aiuto a dei volontari. Adesso è guarito.

Il protagonista della storia e del video di oggi è Leonard, il cane che ha chiesto aiuto ai soccorritori per essere salvato.

Randagismo, abusi e abbandoni sono purtroppo all’ordine del giorno. I volontari lavorano ogni giorno per dare una battuta d’arresto a questi fenomeni, ma non sembra mai abbastanza.

La storia di oggi tratta proprio questo argomento. Un cucciolo, Leonard, viveva per strada, dopo essere stato abbandonato. Un giorno, i volontari di un rifugio, impegnati nel salvataggio di un altro cane, lo videro.

Sembrava che Leonard avesse capito cosa stavano facendo. Così, si avvicinò a loro, con la faccia di chi stava chiedendo aiuto.

leonard

Gli uomini guardarono il quattro zampe ed era abbastanza evidente che fosse denutrito, con problemi alla pelle e, vittima di abusi. Così, decisero di portarlo nel rifugio, insieme all’altro cane che avevano appena salvato.

Dopo la prima visita, il veterinario era certo del fatto che Leonard, il cane del video, avrebbe impiegato tanto tempo per guarire. Era necessario che prendesse peso e che aspettasse la rigenerazione della cute che era in grave condizioni.

Inoltre, come se non fosse abbastanza, erano necessarie ulteriori cure per dei problemi evidenti alle zampe.

Nonostante tutto questo, decisero di aiutare il piccolo cane. Una volta iniziata la guarigione, lo inserirono nel piano di adozioni.

leonard cane video

I risultati non tardarono ad arrivare. Una donna, colpita dalla storia di Leonard, lo adottò. Dopo qualche mese, Leonard sembrava rinato. Il suo pelo si era interamente rigenerato, le sue zampe funzionavano di nuovo perfettamente e, aveva una nuova famiglia.

Di seguito, è mostrato proprio il video di Leonard, il cane che ha chiesto soccorso ai volontari e che adesso è riuscito ad avere il suo lieto fine. Il video è stato pubblicato e ogni singolo utente che lo ha visualizzato, spera che siano tanti i cagnolini ad avere una seconda possibilità.

https://www.youtube.com/watch?v=v5aTap5B39s&feature=emb_title

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati