Lex il cucciolo di Pastore tedesco è stato il primo cane ad andare in pensione anticipata

Molti cani da guerra vanno in pensione alla fine della carriera, ma Lex il cucciolo di Pastore tedesco è andato in pensione anticipata a causa delle sue ferite

Purtroppo, e per fortuna, sono tantissimi i cani che vengono impiegati in guerra, ma la storia di Lex il cucciolo di Pastore tedesco è un po’ particolare. La storia a lieto fine è davvero commovente e allo stesso tempo racconta di un cane molto coraggioso.

Lex il cucciolo di Pastore Tedesco è il primo cane a cui l’esercito americano ha concesso il pensionamento anticipato per essere adottato. Il peloso ha combattuto la guerra in Iraq insieme al suo compagno umano Lee. Nel novembre 2006 la base americana in Iraq subì un bombardamento durante un attacco missilistico; Lee sfortunatamente perse la vita e Lex riportò gravi ferite. Nonostante tutto, Lex non volle mai allontanarsi da Lee e altri membri dell’esercito trascinarono letteralmente via il cane per salvargli la vita. In caso di Cane con padrone morto, cosa fare se decidi di tenerlo con te e come aiutarlo. Lex tornò quindi in America dove sopravvisse e dove si riabilitò completamente, nonostante alcune schegge ancora presenti sul corpo del cane; i veterinari decisero di non tirare fuori tutte le schegge dal corpo del cane per evitare che questo potesse riportare danni permanenti alla spina dorsale.

I genitori di Lee, comprendendo l’amore che il figlio provava nei confronti del cane, decisero di fare un appello ai militari per adottare il peloso; attirando anche, di conseguenza, le curiosità dei mass media. Partì una petizione online che ha costretto i marines a fare un’eccezione. Generalmente, infatti, le forze armate americane non permettono di adottare un cane dell’esercito, prima dell’età pensionabile; tuttavia, vi era la possibilità di fare adottare un cane che avesse riportato danni fisici particolarmente gravi. A tal proposito, ci sono 4 suggerimenti per prenderti cura del tuo cane quando è ferito. Dopo una richiesta formale all’organo competente in materia, la famiglia Lee è riuscita ad adottare Lex il cucciolo di Pastore tedesco.

Cinquanta schegge sulla schiena sono però difficili da gestire, nonostante le numerosissime cure e la fisioterapia. Nonostante questo però, il cane ha vissuto 11 anni; sfortunatamente nel marzo del 2012 Lex è morto a causa di un cancro. Infine esistono 5 cose da non fare se il cane ha il cancro. La famiglia Lee ha deciso di onorare la memoria del figlio, adottando l’ultimo essere vivente con cui ha trascorso Lee i suoi ultimi momenti di vita; allo stesso tempo hanno salvato un cane ferito e che aveva perso il suo amato padrone.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati