5 cose da non fare se il cane ha il cancro

Ecco quali sono le cose da non fare se il cane ha il cancro. Purtroppo anche i pelosi possono contrarre un tumore e bisogna sapere cosa fare

Le malattie colpiscono gli uomini, quanto i cani; per questo bisogna comprendere quali sono le cose da non fare se il cane ha il cancro.

Decidere di provare a curare il tumore del peloso è una scelta particolarmente coraggiosa, che necessita di alcune accortezze. Ecco quali.

cane grosso

Evitate l’uso di integratori o farmaci

Somministrare vitamine e integratori umani al cane è sconsigliato, soprattutto se vi dovete ancora recare dal veterinario. In molti, vedendo il proprio cane stanco o letargico, decidono di cominciare a somministrare degli integratori, allo scopo di rianimare il proprio peloso.

cane marrone

Tuttavia, anche se i prodotti contengono ingredienti del tutto naturali, possono interagire in maniera negativa, con eventuali altri farmaci prescritti o che il veterinario potrebbe prescrivere. Inoltre, molti integratori vanificano l’effetto della chemioterapia, danneggiando perfino il sistema immunitario del peloso.

Non esagerate con il cibo

Tra le cose da non fare se il cane ha il cancro c’è quella di evitare di somministrate del cibo in quantità; molto cani, a causa del trattamento, hanno scarso appetito. Inoltre a causa del supporto farmacologico, il veterinario potrà decidere di cambiare la dieta per il cane e di somministrare dei cibi che possano aiutare il tratto gastrico.

cane sul divano

A maggior ragione poi se il vostro cane dovesse essere un cane d’appartamento, potrebbe rischiare di incombere in problemi di obesità o sovrappeso. Mantenere in linea un cane che ha un tumore è quindi fondamentale, per evitare che possano sorgere ulteriori problematicità.

Circondatevi di persone che vi vogliono bene

Purtroppo, con un cane malato si tende ad allontanarsi, giustamente, dalle persone che tendono a minimizzare la malattia del vostro peloso. Inoltre, in molti credono che decidere di trattare una malattia così pericolosa nei cani, sia accanimento terapeutico. Tra le cose da non fare se il cane ha il cancro, c’è quella di non ascoltare le persone che vi demoralizzano e che credono che tutti gli sforzi, che state compiendo, siano vani.

cane coricato

Non c’è nulla di vano o inutile nel tentare di salvare la vita del vostro peloso, esattamente come fareste con qualsiasi altro membro della vostra famiglia. In fondo anche in pelosi fanno parte della famiglia, esattamente come tutti gli altri, poco importa se questo ha il pelo oppure no.

Evitate i parchi per cani

Tra le cose da non fare se il cane ha il cancro c’è anche quella di frequentare i parchi per cani nelle ore più affollate. Al vostro cane fa bene vedere e incontrarsi con altri cani, ma un numero eccessivo di pelosi potrebbe confondere Fido e renderlo aggressivo. Inoltre e, cosa più importante, un cane con una malattia di questo tipo, a causa del trattamento e della malattia stessa, ha un calo sostanzioso dei globuli bianchi; questo fa sì che il cane in questione abbia le difese immunitarie veramente basse e che possa, quindi, contrarre ulteriori malattie.

cane nero

Purtroppo non conoscendo le condizioni cliniche degli altri cani presenti al parco, risulta parecchio pericoloso, per il vostro cane, portarlo al parco nelle ore più affollate. Infine, è molto probabile, che a causa della confusione, il vostro peloso possa stressarsi ed è fondamentale fare di tutto, per riuscire a farlo stare sereno e tranquillo.

Non siate timidi con il veterinario

Infine tra le cose da non fare se il cane ha il cancro c’è quella di non provare timidezza o timore nei confronti del veterinario. Sarà necessario che facciate a questi tutte le domande necessarie e che gli ponete tutti i dubbi che, soltanto informandosi, potranno essere chiariti.

cane coricatoIn definitiva, se il vostro cane dovesse avere un tumore, sarà necessario che seguiate passo passo tutto ciò che il veterinario vi dirà di fare. Per qualsiasi altra informazione o dubbio è comunque necessario che vi rivolgiate al veterinario. La salute del peloso è di estrema importanza e, con un buon trattamento e un po’ di fortuna, sarà possibile fare guarire il vostro amato peloso.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati