Liam, il cane legato ad un palo che ha chiesto aiuto alla Polizia

Questo cagnolone ha chiesto aiuto alla Polizia tendendo la sua zampa, la sua ex famiglia lo avevano lasciato tutto solo

La storia di questo cagnolone di nome Liam è davvero molto triste. La sua ex famiglia lo aveva abbandonato, lasciandolo legato ad un palo tutto solo e senza nulla da mangiare. Ma per sua fortuna, ha incontrato le persone giuste.

L’agente della Polizia Angela Laurella, facente parte dell’ufficio dello sceriffo di Broward, in Florida, ha ricevuto una chiamata su un cane abbandonato e malnutrito. Quando ha ascoltato quelle parole, non ha potuto fare a meno di precipitarsi sul posto per verificare e aiutare la povera anima.

Si è immediatamente precipitata sul posto e quando ha visto il cagnolone, le si è spezzato il cuore. Liam, è così che lo hanno chiamato successivamente, era legato ad una palo. Non aveva nulla da mangiare e nulla da bere e sembrava così triste!

Stranamente, Liam alla vista dell’agente non ha mostrato di avere paura, tutt’altro. Infatti, tutti si aspettavano che provasse a mordere o a nascondersi e invece, ha capito che la poliziotta era lì per aiutarlo. Non appena lei ha provato ad avvicinarsi, lui le ha teso la sua zampa.

In quel momento, all’agente Laurella si è spezzato il cuore. Non riusciva a capire perché avessero abbandonato un cagnolone come lui. Liam si è mostrato immediatamente dolcissimo, solo delle persone crudeli hanno potuto compiere un gesto così orribile.

Fortunatamente però, dopo il salvataggio Liam ha iniziato una nuova vita. Infatti, dopo essere stato portato in un rifugio non ha impiegato molto tempo per trovare una nuova famiglia. Le sue immagini hanno fatto il giro del web e in poco tempo le richieste per lui sono triplicate.

Dopo aver scelto le persone giuste, Liam ha conosciuto il vero amore. Grazie alla sua nuova famiglia, ciò che ha passato è solo un brutto ricordo da lasciarsi alle spalle. Ora ha intorno a sé solo amore e tantissima felicità, che è ciò che merita dopo ciò che ha dovuto subire. Non poteva andare meglio di così per lui!

LEGGI ANCHE: Sara, la cagnolina che ha adottato e cresciuto dei cuccioli di Pitbull

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati