Manuelita, la cagnolina che dopo molte sofferenze ha finalmente conosciuto l’amore

La rinascita di Manuelita, la cagnolina che dopo le sofferenze e il dolore ha finalmente conosciuto l'amore e la felicità

Manuelita cane

Si chiama Manuelita la cagnolina protagonista di oggi ed è un’amica a quattro zampe con una storia particolare alle spalle.

Una storia di speranza, di sofferenza, di amore e infine di felicità. Una di quello storie che ci aiutano a capire quanto sia importante non arrendersi mai.

La storia di Manuelita è infatti una storia di rinascita. Una vicenda che è in grado di lanciare un messaggio importante per ognuno di noi, che è in grado di farci capire quanto sia importante non perdere la speranza.

Manuelita, la cagnolina che dopo molte sofferenze ha finalmente conosciuto l'amore

E infatti Ilenia, la ragazza artefice della rinascita di Manuelita, la vuole raccontare ad alta voce questa storia. Perché in mezzo a tante notizie brutte, è sempre utile leggere storie come questa.

Come avrete capito la storia di Manuelita è una storia a lieto fine. Ma ovviamente, non tutto nella vita di questa amica a quattro zampe è sempre stato facile. Anzi, quasi niente.

Quando la cagnolina è arrivata in canile le sue condizioni erano disperate. Ridotta in fin di vita, da quanto era spaventata la piccola non riusciva neanche a camminare.

Manuelita, la cagnolina che dopo molte sofferenze ha finalmente conosciuto l'amore

E a vedere quello scricciolo indifeso e sofferente, Ilenia ha capito che non poteva lasciarla lì. Ha capito che in quel canile Manuelita ci sarebbe morta.

E così l’ha portata in una clinica veterinaria di Palermo, dove la nostra amica a quattro zampe è stata ricoverata. Era Novembre e il destino di Manuelita sembrava purtroppo segnato.

Ma come detto, la cagnolina non si è mai arresa. Grazie alla sua incredibile forza d’animo e ovviamente allo straordinario lavoro dei veterinari, Manuelita ha iniziato piano piano a riprendersi.

Manuelita, la cagnolina che dopo molte sofferenze ha finalmente conosciuto l'amore

E alla fine, la cagnolina Manuelita è uscita dalla clinica sulle sue zampe, camminando e in buona salute.

A quel punto sono stati altri angeli a prendersi cura di lei. Persone che l’hanno ospitata in maniera temporanea, permettendole di riprendersi piano piano.

E poi è arrivata la sua completa rinascita. A distanza di 8 mesi, Manuelita ha trovato una famiglia tutta per sé.

Una famiglia in grado di regalarle quell’amore e quella felicità che non ha mai avuto. In grado di renderla finalmente felice. Una storia molto simile a quella di Pacino, il cagnolino salvato dall’eutanasia che oggi è finalmente felice.