Maracalagonis, dispersa nelle campagne una simil Labrador dal pelo beige, si chiama Giada

I proprietari pregano chiunque ne abbia la possibilità di dare una mano nelle ricerche, sono giorni delicati per la cagnolina e la sua famiglia

Vaga senza una meta precisa, forse alla ricerca della giusta strada che riconduca a casa, dalla sua famiglia. Una situazione delicatissima per Giada, la cagnolina scomparsa a Maracalagonis (Cagliari) durante la sera dello scorso 25 settembre. I proprietari, resisi conto nell’immediato dello smarrimento, non hanno perso tempo, dando il via alle ricerche.

giada cagnolina cuscino rosa

Importante è il supporto che in questi giorni sta giungendo dai social e non solo, tantissime sono le persone che in un modo o in un altro stanno dimostrando solidarietà e impegno nelle operazioni di ricerca. Per Giada si sta facendo di tutto, la mobilitazione è commovente, la speranza è che a questi sforzi corrispondano risultati validi sul campo.

L’amica a 4 zampe è scappata dalla propria abitazione nelle campagne di Maracalagonis; nessuno sembra averla avvistata in un primo momento, ma col passare dei giorni si sono susseguite diverse segnalazioni. La famiglia si è sempre fiondata per verificare quanto segnalato, il più delle volte dovendo smentire l’avvistamento.

LEGGI ANCHE: Caffè: Segugio Maremmano dal fisico bestiale è alla ricerca di una casa

In una singola occasione però la segnalazione era corretta, effettivamente si trattava di Giada, ma chi l’ha avvistata non è riuscito a trattenerla. L’aspetto positivo è che la cagnolina si è fatta vedere; quello negativo è che risulta essere ancora smarrita. La famiglia è fiduciosa, vuole credere nel lieto finale.

Le ricerche sono incentrate su una femmina meticcia simil Labrador, di media-grossa taglia, dal pelo corto color crema o beige; il manto tende a schiarirsi in prossimità del petto e della pancia. L’amica a 4 zampe presenta degli occhi scuri, una coda abbastanza lunga e delle orecchie pendenti (di una tonalità più scura).

cagnolina dorme lenzuolo azzurro

Giada indossa un collare con targhetta, inoltre è munita di microchip. La zona dalla quale sono partite le ricerche corrisponde alla ss 125. Richiesta la massima condivisione, nonché attenzione per chi fosse del luogo. Il recapito di riferimento è il 348 134 9984. Forza Giada, torna a casa!

LEGGI ANCHE: I due fratelli si rendono protagonisti di una scena davvero buffa mentre stavano giocando insieme (VIDEO)

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati