Marley, il cane che ha ricevuto una scatola contenente il suo giocattolo preferito

Marley è un cane veramente speciale e si merita il meglio!

Marley è un cane speciale che fin da quando era solo un cucciolo adora passare il suo tempo con un giocattolo a forma di fragola.

E se è vero che ogni cane a modo suo è unico e speciale, Marley lo è un po’ di più. Perché è addestrato a lavorare con le persone affette da autismo.

Questa sua dote permette alla sua padrona di vivere molto meglio e per questo, quando le è possibile cerca di fare di tutto per renderlo felice.

Lei si chiama Hayely Martin e ha raccontato della passione di Marley per il suo giocattolo a forma di fragola.

Fin da quando lo ha ricevuto ci passa tanto tempo insieme, giocandoci e perfino dormendoci. Purtroppo dopo un anno di intenso utilizzo, il peluche si è rovinato e Hayley lo ha dovuto buttare.

Non immaginava però che non si trovasse più in commercio, così dispiaciuta per il torto fatto a Marley ha chiesto sui social consigli su come e dove trovarlo.

Come vi abbiamo detto Marley lavora duramente per la sua “mamma” e si meritava davvero di riavere il suo gioco.

Fortunatamente le buone azioni vengono sempre ripagate in qualche modo e questo vale anche per il dolce Marley.

La richiesta di Hayley è giunta fino agli occhi di uno dei manager che lavorare per il negozio che vendeva il tanto amato giocattolo.

Che ha contattato la donna e le ha promesso di mandargliene addirittura due. Ma quando è arrivato il pacco né Hayley e né Marley potevano credere ai loro occhi.

Dentro la scatola c’erano 20 peluche a forma di fragola. La donna non potrà mai smettere di ringraziare l’azienda per la gentilezza con cui hanno accolto e avverato il suo desiderio.

Adesso il cane Marley può finalmente tornare a giocare con il suo giocattolo preferito e anche se si romperà per la troppa usura, ne avrà sempre altri a disposizione.

La sua felicità è stata sicuramente la stessa di Ruger il cane che ha ricevuto una decina di palline in regalo!

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati