Milano, l’urto di un furgone la spaventa e la fa scappare via, si è persa la cagnolina Sofia

La cagnolina è fuggita per la paura scatenata dall'urto di un furgoncino con l'auto nella quale si trovava, i proprietari la cercano da giorni

Un piccolo incidente costa caro a questa famiglia di Milano che ha perso, per il momento, la propria cagnolina Sofia. Il sinistro si è verificato lo scorso 15 settembre, in via Lincoln, quando mancavano circa 20 minuti alle 23:00. La dinamica dei fatti è chiara, non si può dire altrettanto sulla strada che la piccola ha intrapreso non appena dopo essere fuggita.

Ma procediamo per gradi; sera del 15 settembre, un’auto con all’interno la piccola Sofia e i suoi proprietari è parcheggiata. All’improvviso, forse per una manovra azzardata, un furgoncino tampona il posteriore del veicolo, non procurando chissà quali danni materiali ma scatenando una grande paura nel cuore della cucciola.

Stesso terrore che ha permesso alla cagnolina Sofia di scavalcare il finestrino e darsi alla fuga più rocambolesca. Nessuno in quel frangente si è accorto di nulla, ecco anche perché i proprietari non sanno che pista seguire. Sicuramente ancora adesso Sofia sarà scossa ed è probabile che si sia allontanata anche di molto.

cane su una roccia

Diamo qualche informazione sull’animale per facilitare l’eventuale riconoscimento: meticcia di piccola taglia, Sofia ha un pelo medio-corto, color crema, macchie bianche soprattutto sotto il collo e sulle zampette; grandi occhi castani e naso nero. Quando la piccola è uscita dalla vettura indossava un collare rosso che probabilmente ancora ha.

Sofia è munita di microchip, importante saperlo dal momento in cui, se venisse ritrovata prima da qualche rifugio, risulterebbe semplice risalire ai proprietari. Questa è un po’ la speranza di tutti, anche se non è sempre così che vanno a finire le cose. C’è bisogno di un team di ricerca, che possa scandagliare la zona.

cane collare e guinzaglio rosso

La famiglia suggerisce di chiamare i numeri che adesso lasceremo qualora avvenisse il ritrovamento della meticcia: 331 874 8837 o ancora 335 808 3142. Aiutiamo questa cagnolina a tornare dalla sua amata famiglia.

LEGGI ANCHE: Sassetta, Cometa manca ormai da mesi, nessuno è pronto a gettare la spugna

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati