Oral, il cane che deve la vita ad un ragazzo di 14 anni

Oral, il cane che deve la vita ad un ragazzo di 14 anni che ha messo a repentaglio la propria esistenza per salvarlo

Oggi vogliamo raccontarvi la particolare storia di Oral, un cane che deve la vita ad un ragazzino di 14 anni.

Chiunque tra voi legga le nostre storie con una certa abitudine, dovrebbe sapere che ci piace raccontarvi storie di cani eroi.

Storie che dimostrano che i nostri amici a quattro zampe spesso possono trasformarsi nei nostri angeli custodi.

Cane con la famiglia

Storie di cani che, durante una particolare situazione di pericolo, indossano il mantello da eroi e salvano il loro proprietario.

Volete qualche esempio? C’è la storia di Skyler, il cagnolino che ha salvato il proprietario dall’aggressione di un cane. Oppure la storia di Scooby, il cane eroe che ha salvato tutti gli abitanti di un palazzo da un incendio.

Insomma, di storie di cani eroi ve ne abbiamo raccontate davvero molte. Oggi, però, siamo pronti a fare un cambio di tendenza, anche per dimostrare che spesso siamo noi umani a trasformarci nell’angelo custode di un amico a quattro zampe.

Oggi, infatti, vi raccontiamo la storia di Oral, il cane che deve la vita ad un ragazzino di 14 anni.

I protagonisti di questa storia sono, come detto, un cane di nome Oral ed un ragazzino di 14 anni di nome Maxence Douzille.

Maxence si trovava con sua madre a passeggio sulla riva del fiume Agot, nel sud della Francia.

Improvvisamente il ragazzo si è accorto che un cane, nel tentativo di inseguire alcune anatre, era finito dentro il fiume e la corrente lo stava trascinando via.

Cane con la famiglia

Una situazione davvero drammatica, che non ha lasciato a Maxence il tempo di riflettere. Non curante della pericolosità delle sue azioni, infatti, il quattordicenne si è tuffato nel fiume per salvare la vita del cane.

Un cane che, tra le altre cose, non era neanche suo. Per fortuna tutto è finito nel migliore dei modi.

Maxence è riuscito a recuperare Oral e a uscire dal fiume senza nessuna conseguenza fisica. Da quel giorno è nata anche una bellissima amicizia tra il ragazzo e il cane.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati