Mocha, il cagnolino che sa ballare e fare sport con la padroncina (video)

Quella mostrata nel video di oggi è Mocha, il cagnolino sportivo che sa ballare e si diverte insieme alla sua atletica padroncina.

La protagonista del video di oggi è Mocha, il cagnolino che sa ballare in compagnia della sua padrona.

Soprattutto in questo periodo in cui passiamo molto tempo in casa, stiamo scoprendo di avere tante abilità. Ma non siamo solo noi a farlo, lo fanno anche i nostri piccoli cagnolini. Questo è proprio il caso di Mocha, il cagnolino del video che sa ballare.

La sua padroncina racconta che era solita ascoltare musica in casa e ballare per passare un po’ di tempo. Un giorno vide Mocha, il suo cagnolino, particolarmente interessato a quello che lei stava facendo. Così, decise di provare a ballare insieme a lei, guidandola nei movimenti.

mocha cagnolino che sa ballare video

La ragazza non nega che non pensava proprio che il cagnolino le desse retta e, invece, scoprì che aveva un talento nato. Provava ad imitare ogni sua mossa e sembrava si muovesse a ritmo di musica, proprio come una vera ballerina!

Non credendo ai suoi occhi, decise di fare un video per mostrare cosa aveva imparato il suo cucciolo. I risultati non tardarono ad arrivare.

mocha cagnolino ballare video

Proprio questo video fece il giro del web, raccogliendo un numero notevole di visualizzazioni e di condivisioni. Molti utenti hanno apprezzato e alcuni hanno confessato che sarebbero andati alla ricerca del talento del proprio cane. Altri, addirittura, hanno chiesto di vedere altri video.

Dopo questa richiesta, è nato un profilo su Instagram interamente dedicato a Mocha, il cagnolino che sa ballare e che viene ripreso in tanti video. Si mostra tranquilla e divertita, in ogni sua abitudine quotidiana. Regala tanti sorrisi e trasmette tanta positività. Ogni giorno raccoglie tanti consensi e colleziona sempre più complimenti.

Di seguito, proprio il video che ha sbalordito tante persone e che le ha spinte a passare molto più tempo con i propri cagnolini, che forse, da tempo, non aspettavano altro!

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati