Murphy, il cane che grazie alla Pet Therapy regala felicità ai pazienti

Ecco la storia del cane Murphy

Murphy, il cane che grazie alla Pet Therapy regala felicità ai pazienti

Oggi vogliamo raccontarvi la storia di Murphy, un dolcissimo cane che ha fatto della Pet Therapy la missione della sua vita. Non è la prima volta che vi parliamo di Pet Therapy, che letteralmente significa terapia dell’animale da affezione.

Di recente, infatti, vi abbiamo raccontato la storia di Aida e Chupito, due cani addestrati per fare compagnia ai pazienti dell’Hospice di Varese. Proprio come loro, anche Murphy ha deciso di dedicare la propria esistenza a regalare un sorriso in chi, ormai, fa fatica ad essere felice.
Murphy, il cane che grazie alla Pet Therapy regala felicità ai pazienti

Murphy e la Pet Therapy

La storia di Murphy è una storia un po’ diversa da quella degli altri animali destinati alla Pet Therapy. Murphy è un cane di 4 anni di razza Springer Spaniel, con una missione davvero particolare nella vita.
Murphy, il cane che grazie alla Pet Therapy regala felicità ai pazienti

Murphy è infatti stato addestrato per prendersi cura delle persone in attesa di un intervento di emergenza al Pronto Soccorso. E’ questo il mestiere del cane e, secondo le testimonianza, lo svolge davvero molto bene.

Secondo una ricerca pubblicata sul Patient Experience Journal, quasi tutte le persone che hanno goduto della compagnia di Murphy durante l’attesa, hanno potuto goderne i benefici. Tutte sono apparse più tranquille e rilassate in attesa della loro operazione.
Murphy, il cane che grazie alla Pet Therapy regala felicità ai pazienti

La ricerca è stata svolta presso il Royal University Hospital ed è stata in grado di rivelare quanto fosse utile il lavoro di Murphy e la sua Pet Therapy. La cosa straordinaria è che un semplice animale sia in grado di regalare un sorriso sul viso di chi sembra non avere più niente da ridere.

Secondo Jane Smith, l’addestratrice di Murhpy, non appena il cane entra in ospedale è possibile percepire il senso di tranquillità che pervade il reparto. Il Pronto Soccorso, lo sappiamo bene, è un luogo confusionario, in cui tutti corrono a destra e a manca.
Murphy, il cane che grazie alla Pet Therapy regala felicità ai pazienti

Ecco dunque che le persone che sono in attesa di capire quale sia il loro destino, non possono che manifestare un grande senso di angoscia. Almeno, fino a quando non entra Murphy, il cane che riesce ad eliminare l’angoscia ed a trasformarla in serenità.