Murray, il cagnolino che nessuno voleva a causa del suo aspetto che oggi è finalmente felice (video)

Si chiama Murray il cagnolino protagonista della storia e del video di oggi ed è un amico a quattro zampe con una storia davvero particolare.

La storia di Murray è la storia di un cane che non ha avuto grandissimi regali dalla vita. Ma come spesso accade, è anche la storia di un amico a quattro zampe che non si è mai arreso e alla fine è riuscito a prendersi la sua rivincita.

Perché anche se il suo triste destino sembrava già scritto, Murray non si è mai arreso. E alla fine ha vinto a lui. Alla fine è riuscito a riscattarsi e ad iniziare quella vita felice che sembrava non fosse destinato a provare.

Ma chiunque legga le nostre storie con una certa frequenza non dovrebbe stupirsi di fronte a storie come questa.

Non dovrebbe stupirsi di sentir parlare dei nostri amici a quattro zampe come animali dal coraggio straordinario e dalla forza di volontà unica.

Di storie che lo dimostrano, infatti, ve ne abbiamo raccontate molte. Come ad esempio la storia di Benjamin, il Pitbull abbandonato per la sua disabilità che oggi è finalmente felice.

E anche Murray è un cagnolino che ha conosciuto tutti i pregiudizi degli esseri umani. La sua storia conosciuta inizia quando alcuni volontari della The Sato Project lo hanno trovato in una spiaggia di Puerto Rico.

Purtroppo, subito dopo il salvataggio, tutta la cucciolata ha iniziato a manifestare i sintomi di cimurro.

Una malattia che quasi sempre è fatale per i nostri amici a quattro zampe. E infatti, purtroppo, tutti i cuccioli morirono, tranne Murray.

Anche se secondo la maggior parte degli esperti non sarebbe mai sopravvissuto, Murray si aggrappò con i denti alla vita e non si arrese mai.

E infatti alla fine riuscì a stare meglio. Anche se la malattia ha lasciato in lui molti segni sul muso, Murray oggi è un cane in salute.

Subito dopo la fine del percorso di cure, però, Murray doveva sconfiggere un’altra battaglia: quella contro il pregiudizio.

Perché tutti i volontari del rifugio che si occupava del nostro amico a quattro zampe sapevano che sarebbe stato difficile per lui trovare una famiglia.

Le persone che arrivavano al rifugio passavano sempre oltre la sua cuccia. Nessuno voleva adottare un cane con l’aspetto così diverso.

Fino a che non è arrivata la famiglia Mackenzie. Tutti i membri della famiglia si sono innamorati ad un primo sguardo di questo amico a quattro zampe.

Sapevano che aveva bisogno di amore e lo adottarono nel giro di pochissimo tempo. Ecco dunque il video che mostra la nuova vita felice del cagnolino Murray.

Articoli correlati