Nonno Mario: abbandonato dai suoi proprietari ora cerca una nuova casa

Cagnolino anziano cerca urgentemente una nuova adozione di cuore

L’annuncio che oggi vogliamo condividere con tutti voi è importantissimo perché vede protagonista Nonno Mario. Lui è un cagnolino a cui non resta molto da vivere a causa della sua grande età ma che sogna ancora una famiglia in cui sentirsi amato.

La sua storia è davvero triste perché, il nostro amico a quattro zampe è stato abbandonato dopo ben 14 anni vissuti in casa. Un trauma importante che ha cambiato completamente la percezione che Mario ha nei confronti degli umani.

Il nostro amico peloso non si sarebbe mai aspetto di essere abbandonato dopo tantissimi anni ed ora si ritrova all’interno del Canile di Rubano. Nonno Mauro era abituato a condividere il suo divano con i propri genitori umani ed ora, è chiuso dentro un box freddo e senza amore.

cane nel canile di Rubano

Questa non è la vita che il nostro amico aveva immaginato per sé stesso e il pensiero che possa spengersi in un box ci rattrista particolarmente. Proprio per questo motivo, noi e le volontarie della struttura stiamo cercando urgentemente una persona che possa adottare Nonno Mario donandogli tutto l’amore che merita.

Il nostro amico anzianotto ha dei problemi di salute, tra cui una cardiopatia per il quale, deve assumere quotidianamente una terapia. Nonostante questo però, è un cane molto gentile, affettuoso e amante delle coccole da parte di tutte le persone che si dimostrano gentili.

Nonno Mauro con gli occhi lucidi

Oltre alle cure importantissime per la sua vita, Nonno Mario ha bisogno di affetto, di amore e di tanto calore umano che solo una famiglia può donargli. Lui ha un cuore enorme e cerca una persona che possa guardare il suo grande carattere.

Per avere maggiori informazioni in merito alla sua adozione, vi basterà iniziare una mail a adozione@legadelcane-padova.it. Una volontaria vi risponder il prima possibile in merito alla sua adozione e a tutte le domande nei confronti di Nonno Mauro.

Ti è piaciuto questo articolo? Allora leggi anche: Lesta: cagnolina in cerca di una famiglia che si innamori di lei

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati