Ollie, il cagnolino che aiuta i bambini che sono in ospedale

Questo bellissimo cagnolino sta aiutando tutti i bambini a fare il vaccino. Alcuni hanno paura e lui li tranquillizza

Questo meraviglioso cagnolino si chiama Ollie e sta aiutando tutti i bambini che si trovano in ospedale. Lui fa Pet Therapy e tranquillizza i piccoletti che hanno paura dell’ago e di fare il vaccino. La sua missione è molto importante e lui la svolge nel migliore dei modi.

Sappiamo benissimo che l’ago della siringa non è così amato dai bambini. Molti hanno paura di fare i vaccini e spesso i dottori escogitano piani diversi a seconda del piccolo pur di distrarli. Quante volte, infatti, abbiamo sentito bimbi piangere per una puntura?

Ed è proprio per questo che il Rady Children’s Hospital di San Diego ha dato vita ad un’iniziativa molto importante e forte. Ha fatto scendere in corsia il piccolo Ollie, un cagnolino che fa Pet Therapy da ben sei anni.

Ma non è il solo ad aiutare i bambini, con lui stanno lavorando altri 14 cagnolini della Pet Smart Paws for Hope Canine Therapy, associazione che si occupa di addestrare cani a fare terapia. Questa è un’iniziativa meravigliosa.

Il dolcissimo Ollie entra in scena non appena sente un bambino fare storie. Appena qualcuno è colpito dall’ansia il cagnolino corre da lui e si siede ai suoi piedi. Facendo così, lui distrae i piccoli che stanno per ricevere il vaccino.

Una bambina ha raccontato quanto sia stato utile per lei avere la compagnia di Ollie, dicendo: “Mi ha aiutato perché non avevo mai avuto un vaccino contro il Covid prima e non sapevo come ci si sentiva. Ma quando ho visto il cane mi ha aiutato calmarmi”.

Insomma, Ollie e tutti i suoi colleghi stanno facendo un ottimo lavoro! Tranquillizzano e aiutano tutti i bimbi di San Diego che in questi giorni devono ricevere il vaccino anti COVID. Purtroppo la pandemia ha costretto tutti a fare qualcosa, e per dare una mano, anche i nostri migliori amici sono scesi in corsia!

Però non sono scesi in campo adesso perché Ollie e tutti gli altri cagnolini, operavano anche prima del COVID. Facevano tornare il sorriso a tutti quei bambini che si trovavano in ospedale, o per un intervento o per una semplice visita. Il loro lavoro è fantastico!

LEGGI ANCHE: Rocky, l’incrocio di Pastore Belga che cerca una famiglia

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati