Ottis: il cagnolino gettato in mare e salvato dai pompieri (VIDEO)

Ottis era stato gettato in mare in Ecuador, ma grazie ai pompieri ha potuto riabbracciare la sua famiglia

Il protagonista di questo video si chiama Ottis, ha due anni, e ha potuto riabbracciare la sua famiglia umana in una stazione dei pompieri di Guayaquil, in Ecuador, dopo essersi perso e aver vagato per alcuni giorni.

David, il suo papà umano, era davvero molto preoccupato. Finalmente il povero cagnolino è stato ritrovato sotto un ponte dell’Estero Salato, un braccio di mare che attraversa la città di Guayalquil.

pompiere con cane salvato

Il povero cagnolino bianco rischiava seriamente di morire affogato se non fosse stato salvato velocemente. Per fortuna il personale della divisione fluviale dei pompieri della città, avvisato della sua presenza, accorse in suo aiuto.

Non appena Ottis ha visto un pompiere nuotare verso di lui si è gettato immediatamente in acqua, andandogli incontro per salutarlo. Si è rivelato subito per quello che era: un cagnolino docile e simpatico, oltre che molto riconoscente verso il suo salvatore, il vigile del fuoco Julio Jines.

cane perso in Ecuador ritrova padrone

Alcuni testimoni affermano che alcuni delinquenti in moto avevano lanciato Ottis dal ponte ed erano scappati, abbandonandolo al suo destino.

Il povero animale, non appena salvato, è stato subito portato in una clinica veterinaria, dove sono state accertate le sue buone condizioni di salute.

Nel video che segue potrai vedere anche tu il commovente rincontro fra il piccolo Ottis e i suoi padroni.

Si tratta di una vicenda davvero commovente che ci dimostra che al mondo esistono tante persone buone, sensibili e generose, che ritengono che la vita di un animale sia importante quanto quella di un essere umano e che per questo vada sempre difesa e tutelata.

Proprio come nel caso del coraggioso pompiere che ha salvato Ottis, che non ha esitato a mettere a rischio la propria vita per salvare quella di una povera creatura innocente e indifesa.

Ti è piaciutoa questa commovente storia? Se si, LEGGI ANCHE: Il salvataggio del Golden Retriever Romeo, rimasto dieci giorni sotto le macerie del terremoto di Amatrice (VIDEO)

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati