Pappa di pollo e verdure per cane: bontà semplice da fare

La pappa di pollo e verdure per cane conquisterà il palato del nostro amico a quattro zampe. Ecco una ricetta facile e a prova di stomaco. Meglio di così?

cane goloso

La pappa di pollo e verdure per cane è a prova di stomaco. Si tratta di un pasto leggero e nutriente, particolarmente indicato per chi ha problemi gastro-intestinali.

Pappa di pollo e verdure per cane: bontà semplice da fare

Nessuno ci vieta di fare piccole variazioni alla nostra versione, l’importante è assicurarsi che Fido non sia allergico o intollerante a nessuno degli ingredienti che decidiamo di utilizzare.

Gli ingredienti

Qualsiasi siano i componenti (non dimentichiamoci pollo e verdure se non vogliamo preparare un’altra ricetta), accertiamoci che non siano presenti tra i cibi proibiti per cani. Sul tavolo della cucina prepariamo:

  • Un chilo di cosce e petto di pollo, senza pelle e senza ossa;
  • Due cucchiai di piselli surgelati;
  • Una patata dolce, a cubetti;
  • Una mela grande o due medie, sempre a cubetti e private dei semi;
  • Due carote, tagliate a julienne;
  • Una lattina di fagioli, scolati e sciacquati;
  • Due cucchiai di fagiolini surgelati;
  • Due cucchiai di olio d’oliva.

Pappa di pollo e verdure per cane: bontà semplice da fare

Se tra questi ci sono alimenti mai ingeriti prima dal nostro amico a quattro zampe, facciamo una prova allergica con delle piccolissime quantità. Se non succede niente, somministriamo la pappa di pollo e verdure per cane, seguendo le dosi consigliate dal veterinario o dal nutrizionista di fiducia: solo loro conoscono pregressi clinici e caratteristiche che potrebbero creare effetti indesiderati e malesseri vari.

Il procedimento

Per preparare la pappa di pollo e verdure per cane cominciamo col mettere la carne e l’acqua fino a coprire in una pentola. Quindi aggiungiamo le patate, le carote, i fagioli e i fagiolini, la mela.

Pappa di pollo e verdure per cane: bontà semplice da fare

Cuociamo a fuoco lento per otto/nove ore. Quasi a cottura completata aggiungiamo i piselli surgelati e lasciamo sul fuoco per altri trenta minuti. Dopodiché scoliamo i liquidi in eccesso, aggiungiamo l’olio di oliva, mescoliamo e schiacciamo fino a ottenere un composto omogeneo, una pappa per l’appunto.

Una volta raffreddato, creiamo delle monoporzioni in singoli sacchetti e congeliamo. Ricordiamoci di uscirle dal freezer la sera prima del presunto consumo da parte del nostro fedele amico, ormai impaziente di leccarsi i baffi.

Attenzione ad allergie e intolleranze

Prima di preparare qualsiasi ricetta, anche la pappa di pollo e verdure per cane, chiediamo consiglio al nostro veterinario di fiducia. Meglio di lui, nessuno conosce eventuali intolleranze, allergie o controindicazioni.

Pappa di pollo e verdure per cane: bontà semplice da fare

Se abbiamo il suo permesso, assicuriamoci che Fido abbia mangiato almeno una volta tutti gli ingredienti che vogliamo utilizzare. Qualora ci fossero delle novità, facciamo la prova allergica sopracitata. Se non si sente male, possiamo procedere; in caso contrario troviamo un’alternativa.

E alle quantità consentite

Il supporto del veterinario è utile anche per conoscere in che dose è possibile che il nostro fedele amico consumi la pappa di pollo e verdure per cane. Sarà lui, infatti, a consigliarci quantità e frequenza con le quali possiamo inserire questa nuova leccornia nell’alimentazione di tutti i giorni.

Pappa di pollo e verdure per cane: bontà semplice da fare

Attenzione a eventuali improvvisazioni: queste variabili cambiano a seconda della tipologia del pasto; delle caratteristiche fisiche e degli eventuali pregressi clinici di Fido.

Dieta sana ed equilibrata

Qualsiasi sia l’alimentazione del nostro amico a quattro zampe, non dimentichiamo che gli si devono garantire tutti i nutrienti di cui ha bisogno e nelle giuste quantità. Il cane è soprattutto carnivoro e deve ingerire proteine animali (in primis), vitamine e minerali.

Pappa di pollo e verdure per cane: bontà semplice da fare

Ormai nei negozi specializzati esistono alimenti in scatola di ottima qualità, e che garantiscono il giusto apporto di ogni componente; ma nulla ci vieta di preparare del cibo espresso al nostro fortunato amico: basta sapere come fare per non creare disturbi gastro-intestinali di qualche tipo.