Paul, il cane randagio abusato dipinto di verde (foto)

Paul è un randagio che è stato dipinto di verde con della vernice. Il colpevole non è ancora stato trovato, ma il cane è stato salvato.

Il protagonista della storia e delle immagini di oggi è Paul, il cane randagio dipinto di verde, come mostrano le foto.

Paul non è il vero nome del cane, il quattro zampe purtroppo non ne ha uno.

Il randagismo è un problema che non ha ancora trovato una soluzione, nonostante il grande lavoro dei volontari. Questi ultimi cercano continuamente altra gente disposta a sostenerli e aiutarli. A volte, però, succede esattamente il contrario: l’essere umano da un contributo negativo a questo disagio che è già grave di suo.

paul randagio verde

Cosa è successo? Proprio Paul, un cane randagio, è stato dipinto di verde con della vernice. È un abuso che ha indignato chiunque abbia letto la notizia nel web. Non solo è crudele, ma anche molto pericoloso. Lasciare per troppo tempo della vernice sulla pelle, rischia di arrecare dei danni al pelo e alla cute dei cani, così come di tutti gli altri animali.

Il colpevole di questo terribile gesto non è ancora stato scoperto, ma i volontari hanno aiutato in tutti i modi il cane che era stato abusato.

paul randagio

Subito dopo, Paul ha trovato una sistemazione provvisoria presso un rifugio. Paul è adesso in cerca di una casa e di una famiglia. Si spera che riesca a trovarla il prima possibile per avere finalmente la possibilità di vivere una vita normale.

Le sue immagini di quando era totalmente dipinto di verde, sono state diffuse in giro per il web, non solo per provare a rintracciare il colpevole, ma per sensibilizzare gli utenti.

paul

Proprio loro, hanno manifestato una profonda indignazione per un gesto del genere che non può certo trovare una giustificazione. Di certo, bisogna lanciare un messaggio che miri a proteggere tutti i quattro zampe che non hanno avuto la fortuna di trovare una casa e una famiglia che li ami.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati