Pavia: cane veglia per due giorni la proprietaria priva di vita

Cucciolo di cane con una donna anziana

La vicenda di oggi arriva dalla cronaca di Pavia e racconta di un cane che ha vegliato la proprietaria defunta per ben 2 giorni.

Non lo scopriamo certo ora che i cani hanno una fedeltà davvero oltre l’umano, ma vicende come questa non fanno che dimostrarlo. In fin dei conti, ci sarà un motivo se questi quadrupedi vengono considerati i migliori amici dell’uomo.

Pavia: cane veglia per due giorni la proprietaria priva di vita

Perché sono in grado di dimostrarci un amore oltre ogni limite, completamente disinteressato. Ma soprattutto, sono in grado di dimostrarci una fedeltà assoluta. Una fedeltà che nessun altro è in grado di dimostrarci.

Come detto, siamo in provincia di Pavia, a Voghera, dove il cane protagonista di questa vicenda vive insieme alla sua proprietaria.

Pavia: cane veglia per due giorni la proprietaria priva di vita

È una donna anziana, di 93 anni, che ha nel cane l’unico vero amico. L’unica vera compagnia di quegli ultimi anni di vita.

La vicenda inizia quando i vicini di casa della donna si accorgono di non averla più vista da più di 48 ore. È strano, perché non ha fatto neanche una passeggiata in compagnia del suo amico a quattro zampe.

Pavia: cane veglia per due giorni la proprietaria priva di vita

Dopo aver provato a suonare il campanello di casa e dopo non aver ricevuto nessuna risposta, i vicini decidono di chiamare i soccorsi.

Sono i Vigili del Fuoco i primi ad arrivare, allertati dall’allarme dei vicini di casa. Dopo aver provato a suonare il campanello per un’ultima volta, i Pompieri decidono di intervenire.

Qui, l’amara scoperta. Il corpo dell’anziana signora giace a terra, ormai privo di vita. Accanto a lei, il suo fedelissimo cane, anche’esso in condizioni precarie.

Pavia: cane veglia per due giorni la proprietaria priva di vita

Forse, anche il quadrupede non ha mangiato né bevuto per quello 48 ore. Magari, per tutti e due i giorni, il cane è rimasto vicino alla sua proprietaria.

Dopo l’autopsia, il medico legale ha dichiarato che la donne fosse morta in seguito ad un malore almeno 48 ore prima. Il cane, non si era mai mosso di lì.

Una storia di fedeltà e amore che è riuscita a commuovere davvero tutti. Una storia molto simile a quella di Gigio, il cane che ha vegliato per 48 ore sul corpo del padrone defunto.