Pedigree del cane: cos’è e a cosa serve?

Quando si decide di acquistare un cane di razza si fa sempre riferimento al pedigree del cane. Ecco cos’é, a cosa serve e perché è così utile

Quando si decide di prendere un cane di razza, molti acquirenti si informano se il cane che intendono acquistare sia munito di pedigree. Ma cos’è il pedigree del cane? A cosa serve? E perché costa così tanto un cane con il pedigree.

cane in giardino

Di cosa si tratta

Il pedigree del cane è un documento dove vengono attestati tutti gli ascendenti parenti di un cane, sia dal lato del padre che dal lato della madre. Inizialmente questo documento veniva redatto per i cavalli da corsa inglesi; poi venne utilizzato dagli allevatori per le proprie mucche e infine questa abitudine si è estesa arrivando anche agli animali da compagnia.

È un documento che riporta a tutti gli effetti l’albero genealogico dell’animale; nel pedigree del cane sono elencati tutti i lontani e i diretti familiari dell’animale e in questo modo hanno un controllo diretto sulla linea di sangue.

boxer

Inoltre il pedigree è anche a tutti gli effetti una carta d’identità, poiché sono presenti le seguenti informazioni:

  • Data di nascita del cucciolo;
  • Nome e dati dell’allevatore;
  • Genitori;
  • Antenati

Questo documento per ovvie ragioni è un documento che viene assegnato solo ai cani di razza, perché soltanto i cani di razza possono essere acquistati; sono cuccioli nati dall’accoppiamento intenzionale di cani appartenenti alla stessa razza e che a loro volta hanno un loro pedigree.

A cosa serve?

Il pedigree del cane risulta essere obbligatorio per tutti coloro che devono prendere parte all’expo dei cani, ma la sua utilità non finisce qua. Il pedigree è importante per riuscire a risalire ai genitori biologici e quindi per evitare che il venditore non vi abbia tratto in inganno. Inoltre un allevatore che fa seriamente il proprio lavoro, non metterà mai in commercio dei cani che manifestano problemi di salute.

cucciolo bianco

Non tutti i cani che comprate sono dotati di pedigree e il pedigree non è una buna motivazione per alzare il prezzo delle vendite del cane; solitamente questo ha un costo di circa 30-40€ ed è valido per un solo cucciolo. Nel caso in cui il venditore vi presentasse un costo molto più alto, sappiate che sta falsificando i documenti per guadagnare un bel po’ di denaro con le vostre tasche.

Costi e modalità

I costi e la modalità per riuscire ad ottenere il pedigree del cane non dipendono da voi, ma dall’allevatore. Questi dovrà compilare due modelli da consegnare all’ENCI (Ente Nazionale della Cinofilia Italiana), associazione che si occupa di catalogare le razze canine; inoltre la catalogazione avviene per tutti i cani che si trovano sul suolo italiano. Inoltre l’associazione organizza eventi nazionali e internazionale di sport cinofili.

cane con orecchie tese

I modelli sono:

  • Modello A: Denuncia di monta, che deve essere inviato entro il venticinquesimo giorno dalla nascita dei cuccioli. In questo modulo sono annotati i dati anagrafici dei genitori dei cuccioli e quando è avvenuto l’accoppiamento. Scaduti i termini, i cani non potranno più essere iscritti;
  • Modello B: Denuncia di cucciolata, che deve essere inviato entro 3 mesi dalla nascita dei cuccioli; qui bisogna inserire nuovamente i dati dei due genitori, i dati del proprietario della madre e infine tutti i dati dei cuccioli che si intendono iscrivere. Inoltre devono essere riportate le descrizioni fisiche e il quadro clinico dei cuccioli, i loro nomi, i loro sessi, se sono dotati di microchip. Inoltre, se lo si richiede, potranno essere inseriti anche i dati del nuovo proprietario del cucciolo.

cane bianco e marrone

Entrambi i moduli hanno un costo pari a 15€, esclusi i diritti di segreteria che ammontano a circa 5€. In ogni caso il costo totale si aggira intorno ai 40€, poco più, poco meno; un prezzo superiore è sintomo che state subendo una truffa.

Conclusioni

In definitiva il pedigree del cane interessa soltanto a coloro i quali hanno intenzione di comprare un cane di razza; per i meticci e tutti gli altri cani non esiste nessun pedigree, visto che mancano le informazioni sul cucciolo. Inoltre i meticci non sono comprabili e quindi se avete voglia di prendere un cane con voi, potete recarvi presso i canili, dove purtroppo sono presenti tantissimi cani che necessitano di amore e di una famiglia.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati