Perchè i cani gemono quando si sdraiano? Tutte le ragioni di questo gesto

Ecco perchè i cani gemono quando si sdraiano e quando giunge il momento di preoccuparsi;preservare Fido è indispensabile per farlo stare bene

Quando si decide di prendere un cane è importante comprendere cosa significano alcuni suoi comportamenti; a tal proposito in molti si chiedono perché i cani gemono quando si sdraiano. Se questo gemere è da considerarsi un comportamento normale o se nasconde qualche disagio.

Decidere di prendere un cane è sempre una decisione che richiede parecchia responsabilità; per questo è di fondamentale importanza comprendere se dietro alcuni atteggiamenti si nasconde un malessere fisico o meno. Alcuni rumori e atteggiamenti spesso possono essere dettati da un malessere passeggero o semplicemente dal proprio comportamento.

Il cane geme perché sta male?

Perchè i cani gemono quando si sdraiano? Tutte le ragioni di questo gestoAlla domanda perché i cani gemono quando si sdraiano, è normale affermare e credere che tale lamentela sia causata da un malessere fisico. È possibile infatti che i gemiti siano causati dalla presenza di un problema che deve essere necessariamente risolto. Tra i malesseri fisici, i primi che spiccano sono:

  • Artrosi o osteoartrosi; questa è una patologia che comporta l’assottigliamento della cartilagine che in condizioni normali aiuta le articolazioni e i movimenti. Una patologia del genere comporta l’insorgenza di dolori davvero molto forti; i dolori di conseguenza rendono il cane confuso e rendono il cane irascibile ed irritabile. Riuscire quindi a diagnosticare tale patologia è indispensabile per riuscire a trovare una soluzione efficace. Solo con un corretto trattamento sarà possibile migliorare le condizioni cliniche del peloso. È bene ricordare che i dolori, soprattutto se interessano un cane anziano possono essere invalidanti e peggiorare la qualità di vita del peloso
  • Liquido nell’addome o ascite è il motivo più comune per cui i cani gemono quando si sdraiano. Il liquido preme sui polmoni e sullo stomaco, comportando una serie di difficoltà, quali vomito e dispnea.

Per il peloso emettere gemiti rientra nella normalità

Quando ci si chiede perché i cani gemono quando si sdraiano, la prima cosa a cui si pensa è la presenza di un problema fisico. Ciò però non è proprio sempre così perché alcuni cani gemono semplicemente perché fanno così.

In questo caso quindi non c’è nessun malessere fisico e non c’è nessun dolore; il cane geme quando si sdraia semplicemente perché è normale farlo. Fortunatamente, quando si tratta di cani che gemono per una questione di atteggiamento, non c’è bisogno di preoccuparsi.

Altre motivazioni

Perchè i cani gemono quando si sdraiano? Tutte le ragioni di questo gesto

Esistono altre risposte alla domanda perché i cani gemono quando si sdraiano; una delle più comuni è quella che il cane geme esattamente come l’uomo sospira dopo essersi coricato o seduto. Un’attività che richiede particolare sforzo fisico o mentale e che mette il cane sotto sforzo mentale può essere la risposta.

Poi, è bene precisare che condizioni come sovrappeso o obesità possono influire sui movimenti del cane; ciò significa che il peloso che fatica a camminare è un peloso che tende a gemere quando si sdraia. Inoltre è bene sottolineare che i cani con un peso superiore alla normalità possono incombere in problemi gravi; questi spesso sono collegati al cuore, ai reni e al fegato. Mantenere il cane in linea è quindi determinante per riuscire ad avere un cane in forza e in salute. Esistono tantissimi cibi che fanno bene ai cani e che possono essere somministrati loro, senza grosse difficoltà,

Se il cane è cucciolo?

Alla domanda perché i cani gemono quando si sdraiano anche quando sono cuccioli, è normale e corretto parlare di panosteite. Per Panosteite si intende la comparsa dei dolori muscolari e articolari dettati dalla crescita del cucciolo; questi dolori sono appunto chiamati i dolori della crescita e anche i bambini tendono a soffrire di tale problema.

In caso di Panosteite le ossa del cucciolo tendono a crescere molto più velocemente del tempo che impiegano per adattarsi. Tale problema tende poi a scomparire da solo all’età di circa due anni; tendenzialmente i cani che soffrono di più di tale problema sono i cuccioli di Pastore tedesco. Per qualsiasi altra informazione è necessario ricorrere al parere del veterinario.