Perché i cani hanno paura del vuoto?

Scopriamo perché i cani hanno paura del vuoto e tutto ciò che occorre fare per evitare che questa paura possa manifestarsi sempre sul cane

I cani, come le persone, hanno paura di tantissime cose. Alcune paure sono personali e in altri casi si può parlare di paura comune. Perché i cani hanno paura del vuoto? E come fare cessare questa paura al cane? Non risulta sempre facile comprendere tutto ciò che riguarda il mondo canino, ma attraverso il loro linguaggio del corpo è possibile comprendere se una cosa li tranquillizza o li agita in maniera spaventosa.

cane spaventato

I cani odiano l’aspirapolvere

Al perché i cani hanno paura del vuoto, è possibile rispondere che è possibile notare tale paura quando fate le pulizie; l’aspirapolvere spaventa tantissimo i cani. Questo perché l’elettrodomestico aspira tutto ciò che trova, destando particolare paura del vuoto.

cane a letto

Questo elettrodomestico è visto dai cani come un macchinario infernale che attira a sé tutto ciò che trova. Sono enormi, rumorosi e occupano tutto lo spazio.

Allontanatelo dal problema

Quando dovete utilizzare l’aspirapolvere, mettete il vostro cane in un’altra stanza con uno o più giocattoli; in questo modo sentirà meno il suono che viene a sua volta ancora più nascosto dal pensiero che ha il cane di giocare con il suo giocattolo preferito.

cane per terra

Inoltre mentre il vostro cane è indaffarato con il suo passatempo, potete accendere anche la televisione in modo tale da mascherare ulteriormente il suono proveniente dall’aspirapolvere.

Addestramento

Per evitare che il vostro cane possa soffrire ogni volta che voi decidiate di fare le pulizie, potete insegnargli alcune tecniche di controllo e gestione della paura. In questo caso è necessario l’ausilio di un parente o di un amico che dovrà portare e togliere l’aspirapolvere. Preparate dei biscotti per cani o degli snack che possano aiutarvi ad attirare la concentrazione del vostro cane.

cane sotto il letto

Ogni volta che il vostro amico o parente, porta l’aspirapolvere, nella stessa camera dove siete presenti voi e il vostro cane,  voi dovete dare un biscottino al vostro cane. Facendo più volte in questo modo, il vostro cane potrà associare l’aspirapolvere ad un momento positivo, come quello dei biscottini. Questo esercizio deve essere fatto almeno all’inizio sempre con l’aspirapolvere spenta.

Passo successivo

Adesso è arrivato il momento di muovere l’aspirapolvere; chiedete quindi al vostro aiutante di muoverla tenendola però sempre in modalità off. In questo modo è possibile assistere alla reazione del cane al movimento dell’elettrodomestico.

vignetta colorata

Sempre durante il movimento di questa, voi continuate a somministrare snack al cane in modo tale da tranquillizzarlo e fargli associare il movimento alla calma. Fate in modo che il vostro complice muova l’aspirapolvere spenta come se fosse accesa, simulando quindi una reale pulizia.

Avvicinate l’aspirapolvere al cane

Fate avvicinare l’elettrodomestico sempre in posizione off nella direzione in cui si trova il vostro cane e contemporaneamente cercate di somministrare sempre gli snack.

cane e aspirapolvere

Se doveste notare che il vostro cane smette di mangiare o inizia a ringhiare è il segno che evidentemente state procedendo troppo velocemente. Smettete e ricominciate da capo con più calma.

Accendete

Accendere l’aspirapolvere è la parte più complicata. Chiedete al vostro aiutante di accendere l’elettrodomestico mentre voi cercate di focalizzare tutta l’attenzione del vostro cane su di voi e sugli snack. Alternate il rumore e la somministrazione di cibo: ogni volta che l’aspirapolvere è accesa, date degli snack al cane; ogni volta che è spenta smettete di somministrare al cane del cibo. In questo modo assocerà il rumore a qualcosa di piacevole.

Se il vostro cane dovesse quindi da ora tollerare il rumore dell’aspirapolvere, cercate di spostare le pulizie in tutte il resto della casa. Per le prime volte cercate di monitorare il vostro cane per evitare che tutto ciò che è stato imparato fino ad ora possa andare in fumo.

cane bianco grosso

Siete riusciti nel vostro intento qualora ogni volta che si accende l’aspirapolvere, il vostro cane vi guarda per ricevere i suoi dolcetti. Per riuscire ad ottenere questo risultato, occorrono una serie di prove e tanta pazienza.

Al perché i cani hanno paura del vuoto è possibile rispondere affermando che le radici del problema risultano essere ancora sconosciute. Tuttavia è possibile porre rimedio a questa paura attraverso una serie di passaggi e buona dose di allenamento e costanza. Per qualsiasi altra informazione vi si invita a chiedere il parere del vostro veterinario o di un comportamentista che cercheranno di darvi ulteriori consigli per cercare di risolvere il problema.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati