Pericoli del guinzaglio usato male: quali sono e come evitarli

Se usato in modo scorretto, il collare può creare diversi problemi al vostro animale. Ecco tutti i pericoli del guinzaglio

Pericoli del guinzaglio usato male: quali sono e come evitarli

Per legge, è obbligatorio mettere sempre il collare al proprio cane durante le passeggiate. Fate attenzione però, sono diversi i pericoli del guinzaglio usato male, che potrebbero creare dei danni al nostro amico a quattro zampe.

L’utilizzo scorretto del guinzaglio potrebbe creare diversi problemi al nostro cane. Vediamo insieme, come utilizzare nel migliore del modi il collare.

Pericoli del guinzaglio usato male: quali sono e come evitarli

Come utilizzare guinzaglio e collare

Sono tantissimi i casi in cui, i nostri amici pelosi, hanno necessitato di cure mediche o chirurgiche dopo un utilizzo errato del guinzaglio o del collare.
Uno strattonamento improvviso ad esempio, da parte del cane, potrebbe creare dei seri danni, purtroppo succede spesso.

Anche il padrone deve stare molto attento al mondo in cui tiene il guinzaglio: sono diversi infatti i casi di ustione da corda o di dita ferite che hanno coinvolto appunto i proprietari dei cani.

Scegliere e cambiare in maniera adeguata il collare

Prestate molta attenzione alla scelta del collare per il vostro cane. 
La prima cosa da prendere in considerazione è la taglia del vostro animale, per scegliere appunto una grandezza adeguata: il collare non deve essere né troppo stretto, né troppo largo, in entrambi i casi potrebbero far nascere dei seri danni al collo del vostro cane.

Il collare inoltre, deve essere cambiato, soprattutto nei periodo di crescita del vostro amico a quattro zampe. Uno degli errori più ricorrente è quello di lasciare al collo dell’animale, durante la crescita, sempre lo stesso collare.

 Questo potrebbe lesionare la pelle del cane e creare danni al suo collo.

Pericoli del guinzaglio usato male: quali sono e come evitarli

Il collare a strozzo: pericoli

Uno dei pericoli maggiori per il vostro animale, si nasconde dietro il cattivo utilizzo del guinzaglio e del collare.

Particolare attenzione, deve essere prestata quando si sceglie, per il proprio animale il collare detto “ a strozzo”.

Se ad esempio il cane tira o strattona il padrone, l’effetto strangolante del guinzaglio, potrebbe creare diversi danni al nostro anomale: dalle lesioni al midollo spinale all’asifssia.
Secondo lo studio “Spinal anomalie in dogs”, che ha preso in esame 400 cani che indossano il collare a strozzo, il 60% di questi ha presentato problemi alla schiena. Il 26% invece, ha rivelato problemi specifici alle vertebre cervicali.

Pericoli del guinzaglio usato male: quali sono e come evitarli

Insegna al tuo cane a non tirare

Per evitare qualsiasi tipo di danno fisico al vostro cane, è opportuno dunque scegliere i giusti collari e guinzagli.

Tuttavia questo non basta, il compito più importante infatti resta il vostro: dovrete insegnare al vostro cane a non tirare.

 Sia che scegliate di utilizzare una pettorina, un collare a strozzo o un guinzaglio a corda corta, soltanto voi potrete evitare qualsiasi pericolo correlato all’utilizzo sbagliato dello strumento per portare a passeggio il vostro animale.

Non sarà semplicissimo, ma vi regalerà molte soddisfazioni e metterà al sicuro il vostro migliore amico.