Piccola Chihuahua muore per salvare un bambino di 3 anni e sua madre dal camper in fiamme

La dolce Coco si è gettata nelle fiamme convinta che la sua mamma umana Cara e la piccola Thea fossero ancora all'interno del veicolo

I cani sono, di certo, animali noti per il loro coraggio e per la loro lealtà. Non importa quale sia la situazione: se il loro padrone è in pericolo loro faranno di tutto pur di salvarlo. Questo è esattamente quello che ha fatto la tenera Chihuahua Coco. La dolce cagnolina, pensando che la sua mamma umana e il suo fratellino fossero ancora intrappolati nel camper in fiamme, si è gettata nel fuoco, senza esitare nemmeno un attimo. Questa storia, purtroppo, è senza lieto fine.

Tutto comincia quando Dan e Cara Farrant decidono di intraprendere un viaggio dall’Inghilterra alla Scozia. Non sono soli. Insieme a loro, infatti, ci sono i figli di 5, 6, 9 e 3 anni e la dolce Chihuahua Coco. Nel mezzo del viaggio, di colpo, comincia ad uscire fumo dal motore. Dan ferma il camper, consapevole del fatto che questo non è un buon segno.

Credits: Facebook/ Cara Farrant

In men che non si dica il fumo si tramuta in fiamme, che avvolgono, pian piano, tutto il camper. Riesce a mettere in salvo i figli e la cagnolina Coco. Con l’aggravarsi dell’incendio, però, le fiamme bloccano le porte e all’interno del veicolo ci sono ancora Cara e la figlioletta Thea.

“Ricordo di aver guardato dentro e aver pensato che fosse troppo tardi”, ha detto Dan al DailyMail. “Non dimenticherò mai lo sguardo e non dimenticherò mai le urla a questo punto”, ha detto. “Ricordo di essermi voltato e le fiamme erano all’altezza del parabrezza proprio dietro di me.” Con l’aiuto di uno sconosciuto, però, riesce a liberare Cara e la figlia Thea. Coco, però, pensava che le due fossero ancora dentro. Per questo motivo torna, di corsa, nel furgone in fiamme.

I Farrant non si accorgono della scomparsa di Coco, fin quando non è troppo tardi. “Abbiamo provato a tornare indietro, ma il furgone è esploso con Coco all’interno”, ha detto Dan. La famiglia assiste all’orrore della morte della loro adorata Chihuahua. I pompieri hanno poi trovato il corpo di Coco sotto il sedile anteriore del furgone. Si era rannicchiata lì, sperando di essere al riparo dal fuoco.

Credits: Facebook/ Cara Farrant

Coco ora ha attraversato il ponte dell’arcobaleno. A rimanere però per sempre su questa terra saranno il suo ricordo e il suo esempio di coraggio.

Leggi anche:Cosa succede al tuo Chihuahua se mangia l’olio di cocco. Incredibile

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati