Pitbull corre verso uno sceriffo, voleva solo tante coccole

Alcune razze di cane vengono considerate, in alcuni luoghi, pericolose. Un Pitbull, però, ha dimostrato il contrario avvicinandosi ad uno sceriffo solo per chiedere tante coccole.

Il protagonista della storia di oggi è un Pitbull che ha inseguito uno sceriffo solo perché voleva tante coccole.

Succede in Florida, nella contea di Lee. In questi luoghi, ancora, è radicata l’ideologia che alcune razze siano pericolose. I Pitbull fanno parte di questa categoria. Non appena un cittadino ne vede uno per strada, si preoccupa immediatamente di chiamare i soccorsi per paura che possa essere vittima di aggressioni.

In realtà, la storia che raccontiamo oggi, mostra uno scenario totalmente diverso, non contaminato da pregiudizi e credenze su alcune razze di cani.

pitbull sceriffo coccole

Era una normale mattina, quando un agente faceva il suo giro di perlustrazione. Improvvisamente un Pitbull, inizia a correre verso lo sceriffo. Non aveva per niente un’aria aggressiva. Anzi, l’uomo afferma esattamente il contrario.

Il Pitbull che si è imbattuto sullo sceriffo scodinzolava e portava un collare. Probabilmente si era solo allontanato da casa sua. Così l’agente cercò di capire qualcosa in più. Non appena si avvicinò al cane, la curiosità lasciò spazio a tanta tenerezza. Il Pitbull che correva verso lo sceriffo, voleva solo tante coccole.

Così, appena l’uomo fu abbastanza vicino, il cane iniziò a giocare e a muovervi la mano per chiedere tante carezze e per giocare. Lo sceriffo diede al Pitbull le coccole che chiedeva e poi si preoccupò di rintracciare i suoi proprietari.

pitbull chiede coccole

Il cane era fornito di microchip. Così fu possibile scoprire che il quattro zampe abitava abbastanza vicino al luogo d’incontro. Si era allontanato dalla sua abitazione per fare un giro o per cercare qualcosa, ma sicuramente non per aggredire qualcuno.

Purtroppo in quel luogo le credenze, le superstizioni e i pregiudizi sono ancora ben radicati ed eliminarli non è per niente semplice.

Lo sceriffo portò il Pitbull che chiedeva coccole presso la sua abitazione, raccomandando i proprietari di prestare più attenzione agli spostamenti del proprio cane.

pitbull sceriffo coccole

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati