Poliziotta eroina salva mamma pitbull e i suoi otto cuccioli: la storia

Al momento del ritrovamento la famiglia di pelosetti era in condizioni davvero molto gravi

Marnie Waller è una poliziotta di cui in questi giorni si sta parlando molto. La donna, infatti, si è resa protagonista di una storia che sta facendo il giro del mondo. Oggi Marnie è considerata una poliziotta eroina perché il suo intervento ha permesso di mettere in salvo una famiglia di pelosetti.

Ci troviamo a Tulsa, negli Stati Uniti. Come tutti i giorni, Marnie Waller sta accompagnando suo marito a lavoro quando, all’improvviso, qualcosa cattura la sua attenzione. Sulla strada, infatti, Marnie nota un cane le cui condizioni sono davvero gravi.

In particolar modo, il quattro zampe è apparso agli occhi della donna malnutrito e disidratato. Da qui la decisione della poliziotta di cominciare a prendersi cura del povero cane in modo da conquistare pian piano la sua fiducia. Ogni giorno, dunque, Marnie portava da mangiare al pelosetto, cercando di prendersi cura di lui.

poliziotta eroina salva cagnolina incinta

La grande generosità mostrata dalla poliziotta nei confronti del pelosetto ha permesso al cagnolino di fidarsi completamente della donna. Dopo aver preso confidenza con lei, finalmente il quattro zampe è riuscito ad avvicinarsi a Marnie senza alcun timore.

Dopo aver costruito un rapporto solido con la cagnolina, Marnie non è riuscita a fare a meno di notare un dettaglio. Si trattava infatti di una cagnolina incinta che, di lì a poco, avrebbe partorito. Dopo aver constatato la situazione, Marnie non ci ha pensato due volte ad avvertire gli agenti della Polizia di Tulsa i quali hanno provveduto a mettere in salvo mamma pitbull e i cuccioli.

Fortunatamente la storia si è conclusa nel migliore dei modi. La cagnolina, infatti, ha partorito ben 8 cuccioli le cui condizioni di salute sono ottimali. Dopo il parto mamma pitbull ha avuto alcune complicanze ma, dopo alcune settimane di cure e terapie, oggi sta molto bene.

poliziotta eroina salva una famiglia di pelosetti

Più volte i medici hanno ribadito che, senza l’intervento di Marnie, la famiglia di pelosetti non si sarebbe salvata. Per questo oggi alla donna è stato dato l’appellativo di poliziotta eroina.

Ti è piaciuto questo articolo? Allora leggi anche: Cane preso a pugni: un uomo è stato arrestato dalla polizia

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati