Posso far vivere un cane in garage? No, ed ecco perché

Perché non posso far vivere un cane in garage? Semplice: non è un posto sicuro ed è pieno di pericoli che possono causargli gravi problemi

Fido ha un grande spirito di adattamento, tuttavia non è al sicuro in tutti gli ambienti. Perciò la risposta alla domanda “posso far vivere un cane in garage?” è assolutamente “no!”.

Molte persone credono che il garage sia una valida alternativa per lasciare il cane fuori nelle giornate molto fredde o molto calde.

Ciò vale purché si tratti di una situazione momentanea: così come un cane non può vivere sempre all’aperto, allo stesso modo non può stare rinchiuso a lungo.

Adottare un cane è una responsabilità

Adottare un cane è sempre un gesto ammirevole: vuol dire dargli una famiglia, sostentamento e tanto amore.

cane triste

Ma dobbiamo essere pronti quando Fido entra a far parte della nostra vita, che vuol dire soprattutto dargli un luogo dignitoso e sicuro in cui vivere.

Ogni cane ha le sue esigenze. Ci sono quelli che soffrono moltissimo per il freddo oppure quelli che possono avere gravi problemi fisici se esposti ad alte temperature.

Come dice il detto in medio stat virtus, perciò non dobbiamo mai eccedere nelle nostre scelte né in un senso, né nell’altro.

Rischi per il cane che vive in garage

Ci sono persone convinte che un cane per essere felice debba vivere sempre all’aperto: sbagliato!

cane sotto le coperte

Un cane che vive fuori casa può soffrire moltissimo a causa delle temperature troppo alte o troppo basse e potrebbe incappare in problemi come i colpi di calore o l’ipotermia.

Allo stesso modo, però, non è neanche sicuro che il cane viva perennemente rinchiuso in un piccolo spazio, come un garage.

È un valido riparo dalle intemperie, certo, ma non è un ambiente accogliente e controllato come può esserlo una casa.

Anche dentro al garage le temperature possono essere troppo calde o troppo fredde, proprio come all’esterno.

Perché il garage è un posto pericoloso

Se ancora non ci siamo convinti che la risposta alla domanda “posso far vivere un cane in garage?” sia “no”, vediamo qui altri motivi più che validi.

Innanzi tutto se parliamo di un cane che è cresciuto in casa si da cucciolo ed è sempre stato abituato a condividere l’ambiente con la sua famiglia, finire chiuso in un garage potrebbe essere un vero trauma.

cane che sta male

Ma a prescindere da questo il garage in sé non è un posto affatto sicuro per un cane per via degli oggetti che contiene al suo interno.

Non possiamo negarlo: il garage nel tempo diventa un posto in cui accumuliamo e depositiamo in massa cose di cui spesso neanche ci ricordiamo.

In un garage potrebbero esserci sostanze pericolose come pesticidi, olio per il motore dell’auto, prodotti antigelo e se lasciato da solo il cane può entrarvi a contatto rischiando un avvelenamento con tutti i problemi di salute che ne conseguono.

Nel garage spesso conserviamo strumenti e attrezzi affilati o acuminati con cui il cane potrebbe ferirsi gravemente.

Rendere il garage un luogo sicuro

Se proprio non possiamo fare a meno di tenere il nostro Fido dentro a un garage, cerchiamo quantomeno di renderlo un posto accogliente e sicuro.

rete di protezione per cani

Innanzi tutto possiamo creare una sorta di recinzione con cui delimitare un’area sicura e lontana da pericoli in cui il cane può scorrazzare in tutta tranquillità.

Per ovviare al problema delle temperature troppo alte o troppo basse, possiamo attrezzarci con ventilatori o stufe, in modo che il cane non soffra troppo nelle giornate rigide o afose.

In ultimo, dato che non possiamo essere sempre lì con lui, assicuriamoci che abbia cibo e acqua sufficienti e che durante la giornata abbia la possibilità di uscire fuori per correre e giocare.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati