Randagio segue per 5 km il corteo funebre della donna che si è presa cura di lui

Questo cagnolone ha dimostrato a tutti che tutta la fedeltà e l'amore che si prova per una persona vanno oltre la morte

La storia di questo cagnolone randagio dimostra che neanche la morte è più forte dell’amore e della fedeltà che si può provare per una persona! Questo meraviglioso cucciolo ha seguito per ben 5 km il corteo funebre di una donna, l’unica che si era presa cura di lui.

Piyush Varsha Sadhwi Maharaj, era una monaca giainista che purtroppo è venuta a mancare all’età di 100 anni. Nella sua vita ha fatto tantissime azioni lodevoli. Ma chi ha dato a lei un giusto riconoscimento, è stato proprio un cagnolone randagio.

randagio

La donna si era trasferita nella zona di Rameshwaram, un India. Qui ha incontrato un dolce cane randagio che girovagava sempre restando nei dintorni. Così, la donna, ha pensato bene di dargli da mangiare e di prendersi cura di lui.

Infatti, il cane continuava ad essere un randagio ma aveva sempre un posto in cui tornare la sera e in cui trovare sempre cibo e acqua in abbondanza. Nessuno del luogo però si aspettava il meraviglioso gesto che ha compiuto quando è stato svolto il corteo funebre!

Quando la monaca si è spenta, tutti i residenti della città hanno deciso di organizzare per lei un corteo funebre. Il giorno in cui è iniziato il funerale, nessuno però si aspettava di vedere un ospite speciale tra le persone che si erano recate per rendere onore a quella meravigliosa donna.

Colui che ha reso onore più di tutti alla donna è stato un randagio. Proprio lo stesso per cui lei aveva speso tante energie per prendersene cura. Nessuno se lo aspettava, e invece, il cagnolone ha voluto dimostrare tutta la sua fedeltà e la sua dedizione all’unica persona che lo aveva aiutato e accudito.

Il cane ha seguito il corteo funebre per tutti i 5 km senza mai allontanarsi dalla bara. Non ha voluto lasciare sola la monaca perché lei non lo aveva ignorato. Si era presa cura di lui e adesso stava mostrando tutta la sua gratitudine!

Il randagio è rimasto al fianco della donna fino all’arrivo al forno crematorio di Umra. È rimasto a guardare, senza andare mai via. Con questo ha dimostrato che la fedeltà e l’amore che si prova per una persona va oltre la morte. Lui era lì per dare un ultimo saluto all’unica donna che lo aveva aiutato. Questo è un gesto meraviglioso e noi non possiamo far altro che imparare dagli animali. Loro hanno un’anima buona!

LEGGI ANCHE: Carabinieri adottano il cane dell’uomo che hanno appena arrestato

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati